Genoa

Genoa: battuto il Savona 3-1, subito Perotti show

Buon test amichevole per il Genoa in casa dei savonesi. Tris rossoblù con le reti dei nuovi Greco e Perotti e l'autorete di Marconi. Ora dal mercato di attende l'ufficializzazione di Rincon

In attesa di Rincon e di qualche altro colpo di mercato, il Genoa continua la propria preparazione in vista del primo impegno ufficiale di Coppa Italia e dell'inizio del campionato.

Mercoledì test in casa del Savona di mister Di Napoli. Vittoria convincente, 3-1 per i rossoblù con Gasperini (nella foto di Giulia Martini contrasto tra Rosi e Carta) che decide di lasciare ampio spazio ai giovani. Dopo una fase di studio, con i rossoblù che partono spesso all’attacco senza però riuscire a sbloccare il risultato, gli equilibri si spezzano al 22’ quando per il fallo di Antonelli su Ragusa l’arbitro concede il penalty. Dal dischetto si presenta Greco e infila con precisione alla sinistra di Gozzi.

Una decina di minuti più tardi il raddoppio porta la firma di De Maio, complice una vistosa deviazione di Marconi, che inganna così il proprio portiere. Sul finire della prima frazione gli “striscioni” si riversano nell’area opposta dove a difendere la porta c’è Bizzarri ma la difesa copre bene sia su Marconi che su Demartis. Nella ripresa pronti via e Carta accorcia le distanze con un tiro dal limite che termina alla destra del portiere argentino. Palla al centro e Carta riparte in contropiede, serve Spadafora ma la conclusione è debole e diventa facile preda per Bizzarri. Il definitivo 1-3 matura all’11’ grazie a Perotti ben servito dall’assist di Greco. Nel finale si fa ben notare anche il giovanissimo portiere del Savona Miraglia, classe 1997, ex settore giovanile Genoa prima con una buona respinta e poi con una parata a terra su conclusione di Sturaro.

«Questa amichevole era l’occasione giusta per i giovani di mettersi in mostra - afferma in sala stampa Gian Piero Gasperini . Per me questi sono test che fanno crescere, poi la Serie A è e resta un’altra cosa. Ora valutiamo giorno dopo giorno le loro prestazioni e se meriteranno già di fare parte della prima squadra, altrimenti avranno modo di fare esperienza in altre categorie».

IL TABELLINO

Savona-Genoa 1-3

Reti: 22’ p.t. Greco (rig.), 33’ p.t. Marconi (aut.), 4’ s.t. Carta, 11’ s.t. Perotti

Savona: Gozzi (39′ s.t. Miraglia) , Marchetti, Cabeccia (39′ s.t. Filippelli), Antonelli (39′st De Benedetti), Marconi (33′ s.t. Vona), Quintavalla, (27′ s.t. Del Sole), Demartis (31′ s.t. Rosato), Cosentini (33′ s.t. Verachi), Spadafora (27′ s.t. Sassari), Calcagno (1′ s.t. Vittori), Carta (39′ s.t. Seghetti). A disposizione: Pisanu. All. Di Napoli.

Genoa: Bizzarri, Sampirisi (29′ s.t. Santana), De Maio, (1′ s.t. Burdisso), Izzo (6′ s.t. Cofie), Greco (16′ s.t. Sturaro), Ragusa (1′ s.t. Perotti), Marsura (16′ s.t. Kucka), Panico, Mandragora (33′ s.t. Bertolacci), Alhassan (23′ s.t. Antonelli), Rosi. A disposizione: Perin, Sommariva, Marchese. All. Gasperini.

Arbitro: Piscopo di Imperia (Spensieri e Zanardi di Genova)

Note: spettatori 2.500 circa

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Genoa: battuto il Savona 3-1, subito Perotti show

GenovaToday è in caricamento