Martedì, 18 Maggio 2021
Genoa

Genoa-Sassuolo 3-3: pazza gara al Ferraris, Fetfatzidis acciuffa il pari

Pazzo 3-3 al Ferraris, con il Genoa che va sotto tre volte, ma che riesce sempre a riacciuffare il pari con Iago Falque prima e una doppietta di Fetfatzidis poi con il rigore del 3-3 arrivato al 92'

Benvenuti al Festival del gol. Pazzo 3-3 al Ferraris tra Genoa e Sassuolo, e meno male che non c'erano attaccanti nel grifone. Un punto che a conti fatti va bene a Gasperini, che acciuffa il pari al 92' col rigore di Fetfatzidis. Primo tempo con il Sassuolo avanti per il rigore (contestato) di Berardi, ma è Iago Falque a pareggiare. Nella ripresa Perin sbaglia uscita e Missiroli fa 1-2. Fetfa si sblocca e fa 2-2. Izzo si addormenta ed ancora Berardi segna il 2-3. Sembra finita, ma un rigore manda dal dischetto Fetfatzidis ed è 3-3. Pazzo 3-3.

Gasperini senza punte, nel tridente Fetfatzidis fa il "falso nueve" con Iago Falque e Lestienne al suo fianco. Sturaro preferito ad Edenilson per via del modulo, 4-3-3 speculare al Sassuolo. Di Francesco lascia in panchina l'ex Biondini, in campo Sansone nel tridente con Berardi e Zaza.

IL PAGELLONE

7' Sansone scappa a Roncaglia, para Perin. Al 18' l'episodio discusso, testa di Brighi, miracolo di Perin, sulla sfera arriva Berardi, Lestienne nell'accompagnarlo fuori dall'area lo stende, per l'arbitro è tutto regolare. Non è dello stesso avviso l'arbitro di porta, Tagliavento, che segnala il rigore tra le proteste. Dal dischetto Berardi, nonostante l'intuizione di Perin, sblocca la gara. Il vantaggio galvanizza il Sassuolo che in pochi minuti sfiora il raddoppio, Perin salva su Zaza, Roncaglia mura Berardi. Genoa in bambola. Ma la partita cambia subito, azione pazzesca del grifone, Lestienne al limite serve Iago Falque che apre il piattone e sul secondo palo firma il pareggio. 1-1. Spettacolo al Ferraris. Partita apertissima, il Sassuolo quando riparte fa paura, ma si va negli spogliatoi sull'1-1.

TUTTE LE AZIONI MINUTO PER MINUTO

Ripresa senza cambi, ma continuano le emozioni. Al 50' il Sassuolo passa di nuovo: corner, esce a vuoto Perin, la palla rimane lì e Missiroli fa 1-2. Il Genoa non si deprime, Rincon sradica un pallone a centrocampo, Iago Falque allarga per Lestienne, cross in mezzo e Fetfatzidis salta Consigli e fa 2-2, che spettacolo. Genoa che ci crede, ancora Lestienne per il greco, ma il tiro è alto. Solo grifone, bomba di Lestienne, Consigli si salva. Ma proprio quando il Genoa sembra avere in mano la partita ecco che arriva il tris del Sassuolo: pallone che rimbalza nella difesa rossoblù vicino all'angolo, Izzo si addormenta, Zaza gli sfila il pallone, cross dentro e Berardi non perdona. 2-3. Gara impazzita, Genoa che si riversa in attacco e Consigli si supera per ben due volte su Bertolacci. Sembra finita, ma l'arbitro decreta un calcio di rigore per il Genoa al 92' per fallo di Magnanelli su Kucka. Dal dischetto va Fetfatzidis e non sbaglia. 3-3. Pazzo 3-3 al Ferraris. Va bene così.

TABELLINO E VOTI

Genoa-Sassuolo 3-3

Reti: 19' (rig.) e 70' Berardi, 25' Iago Falque, 50' Missiroli, 53' e 92' (rig.) Fetfatzidis

Genoa (4-3-3): Perin 5, Antonelli 5, Izzo 4.5, Burdisso 6, Roncaglia 5; Sturaro 6, Rincon 6.5, Bertolacci 6; Iago Falque 7 (91' Edenilson sv), Lestienne 7 (77' Kucka sv), Fetfatzidis 7.5 (94' Rosi sv). All. Gasperini 6.5. (A disp. Lamanna, Prisco, Franchetti, Ghiglione, Mandragora).

Sassuolo (4-3-3): Consigli 7, Gazzola 5, Terranova 6, Acerbi 5.5, Longhi 5; Brighi 6 (73' Biondini sv), Magnanelli 4.5, Missiroli 6.5; Berardi 7 (86' Chibsah sv), Zaza 7, Sansone 6.5 (70' Floro Flores 6). All. Di Francesco 6.5. (A disp. Polito, Pomini, Antei, Bianco, Floccari, Pavoletti).

Arbitro: Giacomelli.

Note: ammoniti Berardi, Lestienne, Magnanelli, Zaza e Brighi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Genoa-Sassuolo 3-3: pazza gara al Ferraris, Fetfatzidis acciuffa il pari

GenovaToday è in caricamento