menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Genoa-Sassuolo 2-0: spallata all'emergenza, il Grifone torna a sorridere

Gasperini recupera Gilardino e Bertolacci e curiosamente proprio loro regalano la vittoria al Genoa dopo cinque turni di astinenza. Tutto nel primo tempo, con Gilardino che spreca dal dischetto il possibile 3. Nono posto in classifica

Spallata all'emergenza, spallata alla (pseudo)crisi. Il Genoa versione 2014 recupera pezzi importanti in "zona Cesarini" e proprio con loro, Gilardino e Bertolacci, batte il Sassuolo, ritrovando una vittoria che mancava da cinque turni, ovvero dal 2-0 inflitto al Verona. Tutto nel primo tempo, vantaggio di Gilardino su calcio di rigore, raddoppio al 45' di Bertolacci su cross di Konatè. Nella ripresa il Genoa controlla senza troppe sbavature e spreca l'occasione del tris, con un nuovo calcio di rigore questa volta fallito da Gilardino. Non importa, ciò che conta sono i tre punti e il nono posto.

PREPARTITA Gasperini recupera Gilardino e Bertolacci e li schiera entrambi dal primo minuto. Portanova e Antonini invece non ce la fanno, in difesa giocano De Maio e Marchese. Konatè titolare, per Fetfatzidis solo panchina. Nel Sassuolo escluso Zaza, gioca Missiroli.

TUTTE LE AZIONI DELLA GARA

PRIMO TEMPO Primo tempo arrembante del Genoa. Il vantaggio arriva al 28': Gazzola stende Antonelli, per Rocchi è rigore. Gilardino si incarica della battuta e non sbaglia. Genoa 1 Sassuolo 0. Gli ospiti faticano a reagire, Perin viene chiamato in causa solo al 44' sul colpo di testa di Missiroli, ma proprio un minuto dopo il Genoa colpisce nuovamente: cross di Konatè, irrompe Bertolacci e di prima intenzione fa 2-0.

SECONDO TEMPO Girandola di cambi nella ripresa, il Sassuolo ne fa subito uno doppio, ma la gara non cambia. Il Genoa controlla con ordine e cerca il gol della sicurezza. L'occasione più ghiotta all'88' quando l'arbitro decreta un altro calcio di rigore, il secondo della giornata, ma questa volta Pegolo ipnotizza Gilardino parandogli il tiro dal dischetto. Non c'è più tempo, finisce così. Il Genoa batte il Sassuolo 2-0 e sale al nono posto ritrovando una vittoria che gli mancava ormai da cinque turni.

IL TABELLINO

Genoa-Sassuolo 2-0

Reti: 28' Gilardino (rig.), 45' Bertolacci

Genoa (3-5-2): Perin 6.5, De Maio 6.5, Manfredini 6.5, Marchese 6.5, Vrsaljko 6.5, Matuzalem 6.5, Bertolacci 7 (68' Cofie 6), Biondini 6, Antonelli 7 (88' Stoian sv), Gilardino 6.5, Konatè 6.5 (76' Fetfatzidis sv). All. Gasperini. (A disp. Bizzarri, Donnarumma, Sampirisi, Antonini, Tozser, Centurion, Sturaro, Santana, Calaiò).

Sassuolo (3-4-3): Pegolo 7, Bianco 5, Antei 5, Rossini 4.5 (46' Kurtic 5.5), Gazzola 5, Longhi 5, Marrone 5 (46' Zaza 6), Magnanelli 5.5, Berardi 5, Missiroli 5.5, Floro Flores 5 (67' Farias 6). All. Di Francesco. (A disp. Pomini, Rosati, Marzorati, Ziegler, Pucino, Chibsah, Laribi, Masucci, Valeri, Alexe).

Arbitro: Rocchi.

Note: ammoniti Matuzalem, Gilardino, Bianco, Antonelli, Antei, Longhi, Missiroli. All'88' Pegolo para un calcio di rigore a Gilardino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento