menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Genoa, Rosati vicepresidente esecutivo. La Figc apre un'inchiesta su Preziosi

L'ex numero uno del Varese entra ufficialmente nella società rossoblù. Intanto la Procura Federale ha disposto l'acquisizione del filmato del giornalista del Secolo XIX per chiarire le dinamiche dello scontro con il patron genoano

Cambiano gli assetti societari in casa Genoa: Antonio Rosati, ex numero uno del Varese Calcio, è stato infatti nominato vicepresidente esecutivo.

«A seguito di intese intercorse - si legge nel sito ufficiale del Genoa - tra il presidente Enrico Preziosi e l’imprenditore Antonio Rosati, finalizzate al rafforzamento della compagine societaria, il Genoa Cfc informa che è stata attivata una collaborazione, destinata a concretizzarsi nella nomina del sig. Rosati alla vicepresidenza esecutiva».

Una trattativa quella con Rosati, che sembrava destinata alla cessione della società; notizia però smentita seccamente da Preziosi che ha negato qualsiasi tipo di dialogo per la vendita del Genoa.

Intanto la La Procura federale della Figc ha aperto un'indagine sullo scontro tra il presidente Preziosi e il giornalista del 'Secolo XIX  avvenuto all'esterno di un ristorante di Pegli, proprio al termine del colloquio con Rosati. La Procura ha disposto l'acquisizione del filmato per chiarire tutti gli aspetti della vicenda e approfondire la questione.

«La Figc sta imboccando la strada giusta di fronte ad un evento inqualificabile», ha commentato il segretario della Federazione della stampa Franco Siddi; lo stesso Siddi ha poi chiesto il deferimento di Preziosi.

Il patron rossoblù ha chiesto scusa dichiarando però che rifarebbe tutto, in quanto vittima di un agguato giornalistico subdolo. Preziosi si è poi detto pronto a ricomprare la telecamera distrutta. La vicenda è destinata a non chiudersi qui.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo, parla l'esperto: «Ecco come mai stavolta il fenomeno è così intenso»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento