menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Genoa-Roma, probabili formazioni: Lapadula in vantaggio su Pandev, riecco Veloso

Il Genoa cerca gli ultimi punti salvezza domenica ospitando alle ore 18.00 la Roma, Prandelli potrebbe rilanciare Lapadula dal primo minuto al fianco di Kouamè, a centrocampo torna disponibile Veloso

Dopo il pareggio di Ferrara, il Genoa torna in campo domenica al Ferraris contro la Roma in un match fondamentale per la salvezza. Alle 18.00 il Grifone sarà già a conoscenza del risultato dell'Empoli, ma per i ragazzi di Prandelli è meglio non fare calcoli.

Prosegue intanto la contestazione della tifoserie organizzata rossoblù "Come preannunciato nell'affollata e costruttiva assemblea di giovedì scorso, in occasione dell'incontro Genoa-Roma, proseguiremo coerentemente e per il bene primo del Genoa la nostra irrevocabile contestazione contro il Sig. Preziosi. Ci ritroveremo di fronte alle due entrate della Gradinata Nord a partire dalle ore 16.00 e non entreremo all'interno del Ferraris, chiediamo a tutti di presidiare gli ingressi".

QUI GENOA Dopo il gol di Ferrara Lapadula reclama spazio. Ci sarà probabilmente lui e non Pandev al fianco di Kouamè. Torna Veloso dopo la squalifica, il portoghese è in vantaggio su Rolon. Con lui Radovanovic e Lerager. Dietro Biraschi, Romero e Criscito, Pereira e Lazovic gli esterni.

QUI ROMA Out l'ex Perotti, ma recuperano Cristante e Zaniolo. Roma in corsa per la Champions League, in attacco Dzeko verrà supportato da un altro ex, El Shaarawy insieme a Pastore. Mirante confermatissimo in porta.

LE PROBABILI FORMAZIONI

GENOA: Radu; Criscito, Romero, Biraschi; Pereira, Radovanovic, Veloso, Lerager, Lazovic; Kouamè, Lapadula. All. Prandelli.

ROMA: Mirante; Florenzi, Fazio, Manolas, Kolarov; Cristante, Pellegrini; Zaniolo, El Shaarawy, Pastore; Dzeko. All. Ranieri.

Arbitro: Mazzoleni.

Calcio d'inizio: domenica ore 18.00, stadio Luigi Ferraris, Genova.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo, parla l'esperto: «Ecco come mai stavolta il fenomeno è così intenso»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento