Genoa

Roma-Genoa 3-2: quante emozioni al Totti Day, Pellegri da record ma il punto sfuma nel finale

Un gran bel Genoa stava per fare lo sgambetto alla Roma, salvo poi arrendersi nel finale alla rete decisiva dell'ex Perotti. In gol dopo tre minuti Pellegri, classe 2001

Non solo il Totti Day. Roma-Genoa verrà ricordata anche per il gol da record di Pellegri, il sedicenne che all'esordio da titolare con la maglia del Genoa segna il primo gol di un 2001 in Serie A, superando Kean, a segno con la Juventus 24 ore prima. Il Genoa chiude invece il campionato con una grande prestazione, chiedere alla Roma che a lunghi tratti ha rischiato di vedere svanire il secondo posto, salvo salvarsi nel finale grazie al gol dell'ex Perotti.

Il primo tempo verrà ricordato per il gol da record di Pellegri dopo soli tre minuti, con il sedicenne che scappa via a Manolas e batte Szczesny. Grande felicità per il giovane ragazzo rossoblù. Felicità smorzata al 10' dal pareggio di Dzeko, con la Roma conscia di dover vincere per non gettare alle ortiche il secondo posto. Numerosi i tentativi dei giallorossi nel primo tempo, ma lo score resterà quello di 1-1.

TUTTE LE AZIONI MINUTO PER MINUTO

Girandola di cambi nella ripresa, al 54' quello atteso da tutti, dentro Francesco Totti, fuori Salah. Momento toccante all'Olimpico. La Roma spinge e al 74' passa in vantaggio con De Rossi su un gran lavoro di Dzeko. Sembra fatta per Spalletti, ma il Genoa è vivo e dopo soli quattro minuti pareggia. Laxalt va via a Rudiger, cross basso, sbuca Lazovic, 2-2. Olimpico ammutolito. E' una Roma sotto shock e all'82' è incredibile il palo colpito da Lazovic in contropiede. La Roma reagisce al colpo e si getta in avanti, ti aspetti il gol di Totti e invece arriva quello dell'ex Perotti, che raccoglie la torre di Dzeko e fulmina Lamanna: 3-2, la Roma torna seconda.

TABELLINO E VOTI

Roma-Genoa 3-2

Reti: 3' Pellegri, 10' Dzeko, 74' De Rossi, 79' Lazovic, 90' Perotti

Roma: Szczesny 5; Emerson 6 (18' Mario Rui 5), Fazio 5, Manolas 5, Rudiger 5.5; De Rossi 6.5, Strootman 6; El Shaarawy 5.5 (69' Perotti 6), Nainggolan 5.5, Salah 5 (54' Totti 6); Dzeko 7. All. Spalletti 4.5.

Genoa: Lamanna 7; Biraschi 6.5, Munoz 6.5, Gentiletti 6; Lazovic 7.5, Cofie 6, Hiljemark 6 (56' Cataldi 6), Veloso 6, Laxalt 6.5; Pellegri 7 (69' Ntcham 6), Palladino 5.5 (50' Ninkovic 6.5). All. Juric 6.5.

Arbitro: Tagliavento.

Note: ammoniti Perotti e Dzeko.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma-Genoa 3-2: quante emozioni al Totti Day, Pellegri da record ma il punto sfuma nel finale

GenovaToday è in caricamento