menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Genoa: Bertolacci e Rossi in dubbio per la gara contro la Roma

Il trequartista è vittima di una gastrointerite ma dovrebbe giocare titolare; il capitano invece potrebbe lasciare spazio a Pisano. Bovo e Tozser sostituiscono Granqvist e Matuzalem

Il Genoa continua la preparazione in vista del prossimo match di campionato contro la Roma, in programma allo stadio Olimpico domenica alle 20.45.

Qualche problema di formazione per mister Ballardini: in difesa assente Manfredini, vittima di una lesione di primo grado al bicipite fermorale della coscia sinistra nel riscaldamento prima della gara contro il Palermo; Granqvist è squalificato, Portanova ha recuperato dal fastidio fisico patito in settimana e sarà regolarmente in campo in una difesa a tre completata da Moretti a sinistra e Bovo a destra.

Defezioni anche a centrocampo: la presenza di Marco Rossi è in forte dubbio a causa di un infortunio, al suo posto dovrebbe giocare Eros Pisano (favorito sul recuperato Cassani).

Matuzalem è squalificato e viene sostituito da Tozser; confermatissimi Kucka, autore di un gran gol da 25 metri nella partitella in famiglia disputata ieri al Pio di Pegli, Vargas e Antonelli, mentre sulla trequarti Bertolacci è vittima di una gastrointerite e rischia di saltare la partita contro la "sua" Roma, squadra del cuore in cui ha mosso i primi passi da professionista.

Bertolacci farà di tutto per recuperare e scendere in campo dal primo minuto: «Passerà, all’Olimpico conto di esserci» ha dichiarato il centrocampista romano sul sito ufficiale del Genoa.

Il trequartista rossoblù pensa al fututo: «Guardo avanti, non indietro. Nel nostro sistema ho trovato una collocazione utile, ma penso che ognuno debba pensare soprattutto al modo per migliorarsi, allenarsi a ritmi sempre più alti, ambire a elevare lo standard della continuità. La classifica impone di badare al sodo, perché dovremo lottare sino all’ultimo. Ci aspettano tre gare molto toste, a cominciare da quella di domenica».

Se Bertolacci non ce la dovesse fare, Ballardini potrebbe optare per un attacco a due composto da Borriello e Immobile.

Nella Roma di Andreazzoli, reduce da due vittorie consecutive contro Juventus e Atalanta, rientra capitan Totti da primo minuto; in difesa spazio a Piris sulla destra, Burdisso al centro e Marquinhos a sinistra; a centrocampo Torosidis, per la prima volta a segno nel campionato italiano nello scorso match contro i bergamaschi, Pjanic, Marquinho e il rientrante De Rossi. In attacco oltre a Totti partono dal primo minuto Lamela e Osvaldo.

FORMAZIONI

Roma (3-4-1-2): Stekelenburg; Piris, Burdisso, Marquinhos; Torosidis, De Rossi, Pjanic, Marquinho; Lamela; Totti, Osvaldo.

Genoa (3-5-1-1): Frey; Bovo, Portanova, Moretti; Pisano, Kucka, Tozser, Vargas, Antonelli; Bertolacci; Borriello.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento