menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Genoa-Roma 0-1: Izzo ci ricasca, un suo autogol condanna il Grifone

Dopo aver battuto al Ferraris Milan, Juventus e Fiorentina, il Genoa non riesce nell'impresa di fermare anche la Roma. Decisiva una sfortunata autorete di Izzo. Preoccupa Perin, uscito per infortunio

Niente poker. Dopo Milan, Juventus e Fiorentina, il Genoa non riesce a battere al Ferraris un'altra big, la Roma. Vincono i giallorossi, striminzito 1-0, arrivato per giunta su una sfortunata autorete di Izzo, ancora una volta protagonista di episodi del genere dopo l'ormai noto autogol nel derby. Non è bastata la reazione del Grifone, rimasto tra l'altro senza Perin dopo otto minuti per infortunio.

E proprio il portierone rossoblù aveva iniziato il match con un miracolo su Dzeko al 3', miracolo costato caro con Perin costretto ad uscire cinque minuti dopo per infortunio, al suo posto Lamanna. Meglio la Roma nei primi minuti, Nainggolan e Dzeko mettono paura, il Genoa risponde con Ocampos, ma al 36' va sotto: sfortunatissimo Izzo, che prima allontana di testa, poi è sulla traiettoria del cross di Bruno Peres e fa carambolare il pallone in rete. Roma avanti. Reazione del Genoa immediata, ma che porta solamente al palo di Ninkovic su un piazzato.

TUTTE LE AZIONI MINUTO PER MINUTO

Nella ripresa il Genoa parte forte, buona occasione per Lazovic, ma al 58' rischia grosso su Dzeko che in spaccata su cross di Nainggolan colpisce il palo. Dzeko indemoniato, ma Juric prova a cambiare qualcosa. Prima dentro Edenilson per Ninkovic, poi a dodici dal termine si rivede in maglia rossoblù Pinilla. Assalto finale, al 92' la palla del pareggio, miracolo di Szczesny sul gran tiro di Ocampos. Triplice fischio, Genoa ko con la Roma, ma la prestazione non è da gettare via.

TABELLINO E VOTI

Genoa-Roma 0-1

Rete: 36' Izzo (aut.)

Genoa: Perin 6 (8' Lamanna 6); Izzo 5.5, Burdisso 6, Munoz 5; Laxalt 5.5, Cofie 5, Rigoni 6, Lazovic 6 (78' Pinilla sv); Ocampos 6.5, Ninkovic 5.5 (62' Edenilson 5.5), Simeone 5.5. All. Juric 6.

Roma: Szczesny 7; Rudiger 6, Fazio 6.5, Juan Jesus 5.5; Bruno Peres 6.5 (85' Manolas sv), De Rossi 6, Strootman 6.5, Emerson 6; Nainggolan 7 (88' Paredes sv), Perotti 5.5 (78' El Shaarawy sv); Dzeko 6.5. All. Spalletti 7.

Arbitro: Rizzoli.

Note: ammoniti Cofie, Rudiger, De Rossi, Strootman, Ocampos e Fazio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, Toti: «Riaperture dal 20 aprile, ci sono le condizioni»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento