menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Roma Genoa, le probabili formazioni | Marino cambia modulo

Il tecnico rossoblù deve fare a meno degli infortunati Kucka, Constant e Sculli. Spazio quindi a Belluschi che gioca dietro le punte Gilardino e Palacio. A centrocampo Veloso torna titolare con Biondini e Mesto

Il Genoa affronta la Roma allo stadio Olimpico nel posticipo del lunedì sera della 28esima giornata.  La squadra di Luis Enrique, tra alti e bassi, cerca di dare continuità alla stagione per assicurarsi una posizione valida per l’Europa, mentre gli uomini di Marino  hanno bisogno di punti per raggiungere al più presto la quota salvezza.

Nella partita di andata a Marassi, i rossoblù disputarono un’ottima gara, per lunghi tratti dominata dai giallorossi, ma finirono per imporsi 2-1 grazie a un gol di Kucka all’89esimo

Arbitra Giannoccaro di Lecce.

QUI ROMA Luis Enrique deve fare i conti con l’assenza di Totti e Pjanic. Osvaldo torna a disposizione dopo i turni di squalifica, probabile che scenda in campo dal primo minuto con Borini e Lamela esterni alti. A centrocampo De Rossi, non al meglio, stringe i denti e gioca dal primo minuto insieme a Greco e Gago, favoriti su Simplicio e Marquinho.

QUI GENOA Molte assenze tra le fila rossoblù: oltre a Kucka  e Sculli, (che però è stato convocato ) anche Constant  è out. Marino quindi ha gli uomini contati e le scelte sono obbligate: in allenamento il tecnico ha provato il modulo a rombo, con Belluschi dietro la coppia Palacio-Gilardino e un centrocampo con Biondini, Mesto e Veloso, che torna titolare dal primo minuto. Difesa a 4 con Kaladze, Carvalho, Rossi, Moretti.

PROBABILI FORMAZIONI

ROMA (4-3-3) Stekelenburg; Rosi, Kjaer, Heinze, Taddei; Greco, De Rossi, Gago; Lamela, Osvaldo, Borini. All Luis Enrique.

GENOA (4-3-1-2) Frey; Rossi, Carvalho, Kaladze, Moretti; Mesto, Veloso, Biondini; Belluschi; Palacio, Gilardino. All Marino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento