menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Genoa: Preziosi dice no a Gallazzi, cessione saltata

Secondo il patron rossoblù sarebbero mancate le basi per chiudere l'affare

Colpo di scena in casa rossoblù. L'acquisto del Genoa da parte di Sri Group è definitivamente saltato con la trattativa tra il presidente Enrico Preziosi e il manager bolognese Giulio Gallazzi  che si è interrotta, non senza qualche polemica.

Offerta rifiutata da Preziosi

Il patron rossobù ha rifiutato l'offerta dichiarando che sarebbero mancate le basi per procedere con la cessione e così dopo circa quattro mesi di trattative si torna al punto di partenza con Preziosi che ha ribadito di voler vendere la società, ma a questo punto i tempi potrebbero allungarsi considerando che è venuto a mancare l'interlocutore principale. Non sono mancate alcune scintille tra Preziosi e Gallazzi soprattutto per una dichiarazione del patron rossoblù secondo il quale la trattativa non sarebbe mai decollata, cosa non vera secondo Gallazzi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento