menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Genoa, Preziosi spara a zero: «Ballardini è scarso»

Enrico Preziosi spara a zero su Davide Ballardini dopo l'esonero a sorpresa che ha riportato sulla panchina rossoblù Ivan Juric

Un vero e proprio terremoto sta colpendo il Genoa. Dopo l'esonero a sorpresa di Davide Ballardini il presidente rossoblù Enrico Preziosi ha voluto dire la sua senza peli sulla lingua sull'ormai ex tecnico del Grifone, definito senza mezzi termini "Scarso".

«Ballardini è scarso! Soltanto alla Sambenedettese è riuscito ad allenare per tutta la stagione, poi è sempre stato esonerato o non è riuscito a mantenere il percorso. Juric? Si tratta di un allenatore propositivo, ho sbagliato a confermare Ballardini dopo che aveva saputo gestire la situazione di risultati negativi dello scorso anno. Non mi fa piacere mandarlo via, ma non posso continuare ad assistere a spettacoli del genere. Ci ho parlato per un’ora e mezza ma non mi ha fornito le risposte che mi aspettavo. E' scarso» queste le dichiarazioni del patron al Corriere della Sera.

«In 14 campionati ha collezionato 13 esoneri! L’anno scorso aveva maturato un credito, ma Ballardini resta un gestore di situazioni complicate. Se inizia la stagione con una squadra poi non riesci a compiere il salto di qualità. 12 punti? Cosa c’entrano i punti? Ora è venuto il momento di farli. Ha il capocannoniere della Serie A, una rosa di 25 giocatori e quattro attaccanti. Ha subito 13 gol e ha perso domenica contro il Parma, una squadra nettamente inferiore alla nostra. E’ una persona per bene ma non sa mettere i giocatori in campo».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento