menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Genoa-Parma, probabili formazioni: Maran cerca la svolta in campionato, spauracchio Cornelius

L'attaccante danese rimane in ballottaggio con Inglese: contro il Genoa lo scorso anno ha segnato 6 dei suoi 12 goal grazie a due triplette

Un Genoa galvanizzato dalla vittoria del derby di Coppa Italia contro la Sampdoria torna in campo lunedì 30 novembre 2020 alle 20.45 per il posticipo della nona giornata di Serie A. Genoa-Parma mette in palio punti preziosi per uscire dalla zona rossa. Genoa penultimo insieme al Torino con 5 punti, subito sopra la linea di galleggiamento invece il Parma dell'ex Liverani con 6.

QUI GENOA. Fulmine a ciel sereno in casa Genoa dopo l'esonero del direttore sportivo Daniele Faggiano. La squadra di Maran, però, si è rilanciata grazie al successo nel derby e ora vuole ritrovare i tre punti anche in campionato, mancano dal match della prima giornata contro il Crotone. Squalificato Perin, out anche Marchetti. In porta andrà Paleari, out Biraschi per il problema alla spalla che gli ha fatto saltare anche il match contro la Samp, recuperato invece Zapata che rimane in ballottaggio con Bani per guidare la difesa. In attacco Zajc dovrebbe supportare Scamacca e Pandev, sempre che Maran decida di confermare il 4-3-1-2, in caso di passaggio al 3-5-2 lo sloveno verrebbe sacrificato. Recuperato Pjaca che insidia Pandev ma dovrebbe partire dalla panchina. 

QUI PARMA. Liverani ha recuperato Laurini, Valenti ed Hernani, ma ha perso Sohm e Cyprien, out anche Pezzella. In attacco ballottaggio tra Cornelius e Inglese con l'italiano favorito e il danese che può far valere i suoi numeri contro il Grifone: due triplette lo scorso anno per un totale di 6 goal (su 12 segnati in stagione) tra andata e ritorno. Alle spalle delle punte Kucka favorito sull'argentino Brunetta.

Genoa (4-3-1-2): Paleari; Ghiglione, Bani, Zapata, Pellegrini; Sturaro, Badelj, Lerager; Zajc; Scamacca, Pandev. All. Maran.  

Parma (4-3-1-2): Sepe; Iacoponi, Osorio, Bruno Alves, Gagliolo; Grassi, Hernani, Kurtic; Kucka; Gervinho, Inglese .All. Liverani. 

Calcio d'inizio: lunedì 30 novembre, ore 20.45. 

Diretta TV: Sky, Sky Go e Now TV.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Liguria entra in zona arancione: cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento