menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Genoa-Palermo 4-0: Pavoletti show, è poker rossoblù

Vittoria importantissima del Genoa in ottica salvezza. Il Grifone stende infatti 4-0 il Palermo. Prestazione da incorniciare per i rossoblù. Decidono Suso, la doppietta di un super Pavoletti e la firma di Rincon

E' un Genoa da urlo quello del lunch match contro il Palermo. I rossoblù dopo il colpo di Bergamo trovano infatti un'altra convincente vittoria schiantando i siciliani 4-0. Apre nel primo tempo Suso, poi nella ripresa si scatena Pavoletti (doppietta) e c'è gloria anche per Rincon

TUTTE LE AZIONI MINUTO PER MINUTO

Due novità per il Genoa rispetto alle indicazioni della vigilia. Gasperini manda infatti in campo Munoz in difesa avanzando Ansaldi sulla destra. In avanti chance invece per Suso. Rientra Perotti. Nel Palermo Viviani decide l’esclusione di Gilardino e opta per l’esordio di Cristante in mezzo al campo.

Parte subito forte il Genoa. Bellissima al 4’ la combinazione tra Perotti e Suso con lo spagnolo che batte Sorrentino con un delizioso colpo sotto. E’ il vantaggio rossoblù. I ragazzi di Gasperini rallentano per gestire la gara ma il Palermo non ne approfitta. La seconda metà del primo tempo vede però il Grifone premere con insistenza per chiudere la pratica. Ci provano Rigoni e Izzo di testa ma è bravo Sorrentino. Poi è il turno di Pavoletti, sempre di testa, ma la palla si alza sopra la traversa.

La ripresa è un monologo rossoblù. Sorrentino è super in diverse occasioni ma non può fare nulla sul perfetto colpo di testa di Pavoletti al 71’. E’ il raddoppio del Genoa. E’ il quarto gol di testa in campionato del centravanti rossoblù. Il Palermo, rimasto in dieci per l'espulsione di Andelkovic,  abbandona i remi in barca. Perotti sfiora di testa il tris. Tris che arriva subito dopo con Rincon. El General, servito in area da uno scatenato Ansaldi, fulmina infatti un discutibile (stavolta) Sorrentino e chiude definitivamente la gara. C'è tempo però per la magia di Pavoletti. Il numero 19 rossoblù piazza il poker con una fantastica acrobazia sull'ennesimo cross al bacio di Ansaldi. Finisce 4-0. Il Genoa trova la sua seconda vittoria consecutiva. 

IL PAGELLONE

IL TABELLINO

Genoa-Palermo 4-0

Reti: 4’ Suso, 71’ e 88’ Pavoletti, 75’ Rincon

Genoa (3-4-3): Perin 6; Munoz 6,5, Burdisso 6, Izzo 6; Ansaldi 7,5, Rincon 7 (78’Dzemaili sv.), Rigoni 6, Laxalt 6; Suso 6,5 (59’ Capel 6), Pavoletti 7,5, Perotti 6,5 (91’Tachtsidis sv.). All.Gasperini. (A disp. Lamanna, Donnarumma, De Maio, Bruno Gomes, Gakpè, Marchese, Ntcham, Pandev, Lazovic).

Palermo (3-4-1-2): Sorrentino 6,5; Andelkovic 4,5, Gonzalez 4,5, Goldaniga 5; Morganella 5, Hiljemark 5, Cristante 5 (70’Balogh 5), Jajalo 5, Lazaar 5 (90’Pezzella sv.); Vazquez 5, Djurdjevic 4,5 (61’Gilardino 5). All.Viviani.
(A disp. Colombi, Rispoli, Bolzoni, Trajkovski, Gilardino, Cionek, Brugman, Chochev, Quaison, Maresca).

Arbitro: Celi

Note: Gonzalez, Rigoni, Burdisso, Goldaniga .Espulso Andelkovic per doppia ammonizione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento