Genoa: Nicola al posto di Thiago Motta, Ibra al Milan, ma Piatek si allontana

Feste caldissime in casa Genoa, Nicola sarà il nuovo allenatore, mentre per l'attacco nonostante Ibrahimovic sia ormai un nuovo giocatore del Milan, Piatek si allontana

Natale caldissimo in casa Genoa. Arriva l'annuncio dell'esonero di Thiago Motta e dopo il rifiuto di Davide Ballardini sembra ormai fatta per Davide Nicola sulla panchina del Grifone. Sei mesi per l'ex mister di Crotone, Livorno e Bari tra le altre con opzione in caso di salvezza. Si allontana anche il ritorno di Aurelio Andreazzoli.

Capitolo mercato, il ritorno di Zlatan Ibrahimovic avrebbe potuto riavvicinare Piatek al Genoa, ma il bomber polacco sembra vicino all'approdo a Firenze, facendo rimanere a bocca asciutta i tifosi del Grifone. Per ora l'unico nome in attacco accostato ai rossoblù resta quello di Michael Krmencik, attaccante del Viktoria Plzen, mentre resta in uscita Pinamonti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ferrari distrutta per Marchetti mentre si allena a Pegli

  • La Liguria torna in zona gialla, ma si attende il nuovo (e più severo) dpcm: cosa si sa

  • Covid, la ricerca delle università di Genova, Okinawa e Francia: «Il distanziamento non basta»

  • Covid, firmato il nuovo dpcm: spostamenti, asporto e scuola, cosa prevede

  • Weekend in zona arancione: le regole su spostamenti, negozi e supermercati

  • Il genovese "Fotografo dei Puffi" conquista i social: «Così faccio conoscere la Liguria con fantasia e ironia»

Torna su
GenovaToday è in caricamento