menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Genoa-Napoli 1-2, le pagelle: Pinilla già idolo, Antonelli fatale

Doccia fredda per il Genoa a tempo scaduto, De Guzman rovina la festa e soprattutto punisce oltremodo un buon grifone. Pinilla e Perin già in piena forma, ma gli errori di Antonelli risulteranno essere decisivi

Una doccia fredda che niente ha a che vedere con l'ice bucket challenge. Il Genoa cade all'ultimo respiro contro il Napoli, decisiva la rete di De Guzman che punisce oltremodo i rossoblù, autori di un'ottima prestazione, forse solamente a corto di fiato, visibilmente crollati nel finale di gara.

TUTTA LA CRONACA

Per ciò non deve sorprendere la valutazione degli uomini impiegati da Gasperini, quasi tutti sufficienti con poche eccezioni. Da incorniciare la prestazione di Pinilla, già idolo della Nord, così come quella di Perin, il solito Perin verrebbe da dire. Buona anche quella del "peggiore in campo", Antonelli, ma pesano come due macigni i due errori sui gol, soprattutto sul primo.

MIGLIORI TODAY

Perin voto 7: rinizia da dove aveva lasciato, ovvero dalla perfezione. Il portierone rossoblù dimostra ancora una volta di meritare (sul campo) la Nazionale e con alcuni interventi prodigiosi (su Insigne, Zuniga e Callejon per esempio) sbarra la strada al Napoli. E' lui il colpo del mercato, l'importante è che in 24 ore non si facciano danni. Capito Prez?

Pinilla voto 7: altro colpaccio di mercato del Genoa. Che fosse già l'idolo dei tifosi si era già capito, ma ai tempi lo furono anche gente come Figueroa, Leon etc. Pinilla fa capire invece di valere gli apprezzamenti coi gol e ne mette a segno un altro che senza un De Guzman qualsiasi sarebbe stato preziosissimo. Matri continua ad avere gli incubi

PEGGIORI TODAY

Antonelli voto 5: nel complesso la prestazione è stata positiva, ma nel calcio, si sa, pesano gli episodi. E non si può non valutare la dormita sul primo gol di Callejon o quella, nonostante un concorso di colpa, in occasione del 2-1 di De Guzman. Due sviste che sono valse due gol. Di certo non è stato molto fortunato.

Falque e Ragusa voto 5.5: entrano per dare respiro e far cambiare il passo sugli esterni negli ultimi minuti. Missione fallita. Non solo per colpa loro.

TUTTI I VOTI

Genoa: Perin 7; De Maio 6, Burdisso 6, Marchese 6; Edenilson 6, Sturaro 6 (83' Mussis sv), Rincon 6,5, Antonelli 5,5; Perotti 6 (69' Falque 5.5), Pinilla 7, Kucka 6 (74' Ragusa 5,5). All.: Gasperini 6.

Napoli: Rafael 6,5; Maggio 5, Albiol 5, Koulibaly 5,5, Zuniga 6; Inler 5,5, Jorginho 5,5; Callejon 6 (65' Mertens 6.5), Hamsik 5 (74' De Guzman 6.5), Insigne 5,5 (85' Michu sv); Higuain 6. All. Benitez 6.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento