menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Twiter: @yokohamafc

Foto Twiter: @yokohamafc

Eterno Miura, l'ex Genoa rinnova il contratto: ancora in campo a 54 anni

Leggenda del calcio nipponico, nel 1994/95 fu il primo giapponese a giocare in Serie A: 21 presenze e un goal nel derby nella stagione 1994/95

Il ricordo di Kazu Miura con la maglia del Genoa appartiene ai flash infantili dei trentenni di oggi, eppure il primo calciatore giapponese a sbarcare nella nostra Serie A non sembra aver intenzione di appendere gli scarpini al chiodo. 

Sì, avete capito bene, l'attaccante nipponico che nella stagione 1994/95 vestì la casacca del Grifone segnando il suo unico goal italiano in un derby contro la Sampdoria (vinto 3-2 dai blucerchiati) non ha mai smesso di giocare a livelli professionistici. Oggi, alla soglia dei 54 anni (è nato il 26 febbraio 1967) ha annciato di aver rinnovato per un altro anno il suo contratto con il Yokohama FC, team promosso nella massima serie giapponese (la J League) nel 2019, in cui milita dal 2006 tra "Serie A" e "Serie B". Scenderà quindi in campo a 54 anni compiuti considerando che la stagione 2021 inizierà il 27 febbraio, il giorno dopo il suo compleanno. 

Nel corso della sua carriera Miura (23 presenze e 1 goal con il Genoa tra campionato e Coppa Italia) ha giocato 763 partite segnando 221 goal a livello di club, ma anche 89 match con la nazionale del Giappone (l'ultimo nel 2000) conditi da 55 reti. Negli ultimi 15 anni, con lo Yokohama, nonostante l'età è comunque sceso in campo 275 volte gonfiando la rete 23 volte, l'ultima però nel 2017. Negli ultimi tre anni 18 gettoni di presenza senza marcature.

Sul sito ufficiale dello Yokohama FC Miura ha commentato: «Lo scorso anno è stato difficile a causa del coronavirus, ma la mia passione per il calcio continua ad aumentare. Voglio giocare più partite possibile in questa stagione e lavorare sodo come ho sempre fatto per contribuire alle vittorie della mia squadra».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Liguria entra in zona arancione: cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento