menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Genoa, Marino: "C'è entusiasmo, andiamo a Cagliari per vincere"

L'allenatore rossoblù vuole la vittoria nella partita d'esordio sulla panchina del Grifone. Tanti gli infortuni illustri, ma: "Chi scenderà in campo farà di tutto per non far pesare le assenze"

Nella sua prima conferenza stampa prepartita da allenatore del Genoa, Pasquale Marino parla della sfida contro il Cagliari e delle prime impressioni su ambiente e giocatori. “C'è tanto entusiasmo, abbiamo avuto una grande accoglienza dai tifosi, per questo vogliamo partire con il piede giusto con una grande prestazione e una vittoria”

Qualche considerazione anche sull'organico a disposizione, valutato nei primi giorni di allenamento a Pegli: “Quanto alla rosa, devo dire che sono rimasto molto impressionato da due giocatori come Kucka e Jankovic che, nonostante le poche presenze campo, si sono distinti per disponibilità ed intensità. Zè Eduardo è un un altro giocatore importante che va riportato in condizione per il bene della squadra”.

A Cagliari non ci saranno giocatori importanti come Kaladze, Veloso e Palacio, ma Marino non sembra troppo preoccupato: “Abbiamo assenze illustri, ma allo stesso tempo, ma sono sicuro che chi scenderà in campo farà di tutto per non far pesare le altre assenze: ho notato un grande impegno, sacrificio per il lavoro e molta applicazione, sono fiducioso”.

“Quella di domani sarà una partita difficile perché la squadra di Ballardini  viene da un periodo non proprio positivo, per questo sarà un confronto interessante perché entrambi cercheremo di fare risultato. È una squadra che ha fatto molto bene in questi anni e quindi dobbiamo prepararci al meglio per affrontarla”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento