menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Genoa, Marino: "Gilardino è un grande attaccante, spero arrivi presto"

Il nuovo allenatore del Genoa è stato presentato oggi in conferenza stampa. "Valuterò i giocatori e poi potrò farmi un'idea precisa su obiettivi e sistema di gioco, quello che preferisco è il 4-3-3"

Oggi a Pegli è stato presentato il nuovo allenatore rossoblù Pasquale Marino, ex Catania, Udinese e Parma. Ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2013, con lui ci sarà il vice Massimo Mezzini e il collaboratore Catello Senatore.

Tanti i punti toccati dal tecnico, tra cui l'arrivo di Alberto Gilardino: "Spero che arrivi presto, è un bomber di razza, ma finché non lo vedo, non ci credo."

L'allenatore ha poi fatto qualche considerazione tattica: "Per ora navighiamo a vista, devo valutare bene i giocatori a disposizione e poi sarò più preciso su obiettivi e sistema di gioco, anche se il 4-3-3 è quello per me più abituale e quello più propositivo. Credo comunque che il Genoa abbia i giocatori per fare benissimo questo sistema di gioco, l'essenziale è avere un'identità e una fisionomia ben precisa".

La piazza è di quelle importanti, e il mister lo sa bene: "La piazza rossoblù è molto esigente, è normale che la tifoseria si aspetti sempre il massimo. I tifosi del Genoa sono abituati a un calcio molto bello fin dai tempi di Gasperini".

Infine un ricordo dell'amato e mai dimenticato professor Scoglio: "So che Scoglio è stato amato tantissimo qui, quando andrò via vorrei lasciare un buon ricordo come ha fatto lui".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Bolzaneto, brucia un capannone: aria irrespirabile in Valpolcevera

  • Incidenti stradali

    Tris d'incidenti fra autostrada e città, coda e tre persone ferite

  • Coronavirus

    Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento