Mercoledì, 28 Luglio 2021
Genoa

Pandevmonio: il primo storico goal della Macedonia agli Europei è del bomber del Genoa

Sconfitta contro l'Austria 3-1, ma l'attaccante ha raggiunto anche un altro record: è il secondo marcatore più anziano della kermesse

L'attaccante del Genoa Goran Pandev segna un goal storico, anche se purtroppo inutile ai fini del risultato, per la propria nazionale.

Dopo la storica qualificazione della Macedonia alla fase finale dell'Europeo, arrivata proprio grazie a un suo goal nella finale playoff della Lega D di Nations League contro la Georgia, il bomber rossoblù ha realizzato il primo storico goal nella manifestazione contro l'Austria. Un goal che vale anche un altro record: è il secondo marcatore più anziano della storia della competizione (37 anni e 321 giorni) dietro a Ivica Vastic, austriaco che nel 2008 segnò a 38 anni e 257 giorni.

Pandev ha segnato la rete del provvisorio 1-1 al 28' rispondendo al vantaggio di Lainer, poi nella seconda parte di ripresa hanno dilagato gli austriaci con Gregoritsch e Arnautovic. Per la Macedonia (ufficialmente del Nord secondo la nuova denominazione nata da un dissidio con la Grecia) si tratta comunque di un buon esordio nell'Europeo considerando il divario dalle altre nazionali. I macedoni si sono infatti qualificati grazie alla particolare nuova formula della Nations League che ha messo in palio un posto nella fase finale della kermesse riservandolo alle squadre della Lega D, quelle con il ranking Uefa più basso. Nei prossimi due incontri Pandev e soci incontreranno Ucraina e Olanda.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pandevmonio: il primo storico goal della Macedonia agli Europei è del bomber del Genoa

GenovaToday è in caricamento