menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Genoa, Lo Monaco-Preziosi è rottura: divorzio vicinissimo

Dopo soli due mesi di convivenza sembrerebbe finito il rapporto tra il direttore generale e il grifone. Insanabili le divergenze col presidente rossoblù, con la cessione di Perin goccia che ha fatto traboccare il vaso

Genova - Notizia shock per i tifosi genoani. Il direttore generale Pietro Lo Monaco sarebbe vicinissimo al divorzio con la società rossoblù.

Dopo soli due mesi di convivenza l'ex manager del Catania lascerebbe il Genoa per via di insanabili rapporti con il presidente del grifone Enrico Preziosi. Già in altre occasioni Lo Monaco aveva fatto intendere che i rapporti con il patron rossoblù non erano facili, non ultimo il discorso fatto alla presentazione delle maglie per il nuovo anno. Ma nulla faceva presagire ad una fine del rapporto così repentina.

La goccia che avrebbe fatto traboccare il vaso sarebbe avvenuta ieri sera, venerdì 28 luglio, quando Preziosi decideva di cedere in prestito al Pescara il secondo portiere Perin. Sul ragazzo Lo Monaco avrebbe più volte ribadito la volontà di trattenerlo a Genova per fare concorrenza a Frey e per farlo maturare a fianco di un portiere esperto come il francese. Evidentemente Preziosi non la pensava così e ha mandato il giovane estremo difensore alla corte di Stroppa al Pescara.

Per ora nessun commento ufficiale del Genoa alla notizia, ma il rinvio del consiglio di amministrazione previsto per il 23 luglio con all'ordine del giorno la nomina ufficiale di Lo Monaco aveva fatto intendere che i rapporti non si erano per nulla rasserenati. Il 31 luglio è indetta l'assemblea dei soci per la retifica del direttore generale, qui certamente se ne saprà qualcosa in più.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Crollo cimitero Camogli, il cronoprogramma dei lavori

  • Coronavirus

    Covid, in Liguria 248 nuovi positivi, 11 nuovi ospedalizzati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento