menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Juventus-Genoa, probabili formazioni: Gasperini si copre col 4-5-1

Gian Piero Gasperini anticipa il modulo che il suo Genoa adotterà a Torino. Un 4-5-1 molto difensivo, con Antonelli e Vrsaljko a centrocampo. Davanti Gilardino unica punta, bocciati Stoian e Centurion. Gioca Bertolacci

Prima non prenderle. E' un Gian Piero Gasperini inedito quello che in conferenza stampa anticipa la formazione che scenderà in campo domenica a Torino, contro la Juventus di Antonio Conte. Per l'occasione infatti il Grifone giocherà con un copertissimo 4-5-1, cercando di fare punti sul campo della Signora. Una Signora arrabbiata, anzi, furiosa, per l'arbitraggio ricevuto in Champions League, per questo ancora più temibile, qualora fosse possibile.

DIRETTA STREAMING

Gasperini in ogni caso sottolinea come il suo Genoa non rinuncerà a giocarsela «anche se la formazione sarà più robusta di altre volte non significa che rinunceremo a fare la nostra partita». Un Gasperini che carica i suoi, soprattutto Gilardino, secondo il mister «più forte di Tevez» e non accusa Matuzalem per la bravata: «Non mi sembra abbia fatto una cosa gravissima. Era con sua mamma e suo fratello. Comunque valuteremo e prenderemo una decisione».

QUI GENOA Dicevamo 4-5-1. Salvo bluff o clamorosi ripensamenti il Genoa dovrebbe giocare così. Assenti sicuri i soli Calaiò e Santana. Gasperini boccia Centurion e Stoian e ancora una volta tiene fuori Gamberini. Quindi a fianco di Portanova giocherà Manfredini, terzini Marchese e Antonini. A centrocampo esterni Vrsaljko e Antonelli, interni Kucka, Biondini e il rilanciato Bertolacci. In attacco Gilardino. Un turno di riposo quindi anche per Lodi, salvo ripensamenti dell'ultim'ora.

QUI JUVE Restano sul tema moduli, la Juventus dovrebbe tornare al 3-5-2. Vucinic e Lichtsteiner difficilmente saranno della gara e si aggiungeranno ai lungodegenti Pepe e Quagliarella. In attacco il ballottaggio è tra Giovinco e Llorente, ma lo spagnolo parte favorito per affiancare Tevez. Potrebbe riposare anche Buffon, pronto Storari. Lo stesso vale per Pirlo, con il centrocampo che dovrebbe essere Marchisio-Vidal-Pogba. Sulla fasce Asamoah e Isla, difesa tipo con Bonucci.Chiellini e Barzagli.

Le probabili formazioni

Juventus (3-5-2): Storari, Bonucci, Barzagli, Chiellini, Isla, Vidal, Marchisio, Pogba, Asamoah, Tevez, Llorente. All. Conte.

Genoa (4-5-1): Perin, Antonini, Manfredini, Portanova, Marchese, Vrsaljko, Kucka, Biondini, Bertolacci, Antonelli, Gilardino. All. Gasperini.

Arbitro: Doveri.

Calcio d'inizio: domenica 27 ottobre ore 15.00, Juventus Stadium

Diretta streaming su Genova Today: clicca qui.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento