Genoa

Juventus-Genoa, probabili formazioni: Iago squalificato, tocca a Borriello

Scossa l'ora di Marco Borriello. La squalifica di Iago Falque induce Gasperini a lanciare dal primo minuto l'ex Roma allargando sulla fascia Niang. Il giudice sportivo ferma anche Rincon, in mezzo tocca a Kucka

Le stranezze del calcio moderno. Juventus-Genoa si gioca domenica alle 15.00, fin qui niente di strano direte voi. Verissimo. Il problema è che si tratta dell'unica gara in programma domenica alle 15.00, e qui qualcosa di strano c'è. Calcio spezzatino lo chiamano, ma il match in questione è troppo affascinante per continuare con le polemiche.

Si gioca allo Juventus Stadium, contro la prima della classe, contro una delle otto formazioni più forti d'Europa, reduce dall'impresa di Dortmund e galvanizzata dal sorteggio di Nyon che lo vedrà opposto al Monaco, altra cosa rispetto a Bayern, Real etc etc. Il Genoa non parte sconfitto, come dimenticare il gol di Antonini che all'andata ha regalato tre punti ai rossoblù. Il Genoa ha le carte in regola per mettere in difficoltà la Vecchia Signora, intendiamo i Genoa vero, non la copia sbiadita che domenica ha perso al Ferraris con il Chievo.

LA DIRETTA STREAMING

QUI GENOA Tocca a Marco Borriello. La squalifica di Iago Falque induce Gasperini a confermare il tridente, ma allargando sulla fascia Niang e mettendo nel ruolo di punta centrale l'ex Roma e, tra le altre, anche di Juventus. Squalificato anche Rincon, al suo posto è scontato l'impiego di Kucka, con Bergdich ed Edenilson sulle fasce. Confermato il trio difensivo Burdisso, Roncaglia e De Maio nonostante il disastro col Chievo e un Izzo, appena convocato in Nazionale Under 21, in forma.

QUI JUVENTUS Dopo l'impresa di Champions la Juve potrebbe rifiatare un attimo in campionato, ma rilassarsi non è nelle corde dei bianconeri. Due assenze pesanti, Morata squalificato e Pogba infortunato (ne avrà per due mesi). Allegri non vuole accelerare il recupero di Pirlo, soprattutto in ottica Monaco. Così anche il regista bianconero dovrebbe saltare la sfida col Genoa. Presente Carlitos Tevez, al suo fianco più Llorente che l'ex Matri, che da quando ha lasciato Genova ha giocato pochissimo. Panchina anche per l'altro ex, Sturaro. Difesa a tre con il ritorno di Barzagli vicino a Chiellini e Bonucci.

Le probabili formazioni

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci (Ogbonna), Chiellini; Evra, Vidal, Marchisio, Lichtsteiner; Pereyra; Llorente, Tevez. All. Allegri.

Genoa (3-4-3): Perin; De Maio, Burdisso, Roncaglia (Izzo); Bergdich, Kucka, Bertolacci, Edenilson; Niang, Borriello, Perotti. All. Gasperini.

Arbitro: Di Bello.

Calcio d'inizio: domenica ore 15.00, Juventus Stadium, Torino.

Diretta streaming su Genova Today

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juventus-Genoa, probabili formazioni: Iago squalificato, tocca a Borriello

GenovaToday è in caricamento