Sabato, 23 Ottobre 2021
Genoa

Genoa: Juric vicino all'esonero, Ballardini o Reja per sostituirlo

Il derby perso contro la Sampdoria rischia di costare caro ad Ivan Juric. Esonero vicino, al suo posto uno tra Ballardini, Reja e Colantuono

Ivan Juric vicino all'esonero. Il derby perso dal suo Genoa contro la Sampdoria potrebbe costare carissimo all'allenatore croato. Nella notte arriverà la decisione di Enrico Preziosi, ma l'avvicendamento in panchina sembra scontato.

Tre i nomi che potrebbero sostituire il tecnico ex Crotone: Davide Ballardini, Stefano Colantuono ed Edy Reja, con il primo nettamente favorito sugli altri.

Le parole del tecnico in conferenza stampa dopo il derby non hanno smentito un suo probabile esonero: «Hanno dato tutto. Abbiamo preso il primo gol in modo ridicolo, non si può fare così. Potevamo fare di più in attacco, ma a fine gara ho ringraziato i ragazzi. Hanno dato tutto. Io a rischio? Non ho parlato con il presidente. Una squadra come il Genoa con 6 punti dopo 12 giornate parlare di esonero è normale. Deciderà il presidente Preziosi su questo, vedremo. I giocatori sono tristi per la sconfitta, non è bastato quello che hanno dato, hanno messo gioco, cuore, tutto. La squadra ha i mezzi tecnici per rialzarsi. Alle volte gira male, non possiamo fare molto su questo».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Genoa: Juric vicino all'esonero, Ballardini o Reja per sostituirlo

GenovaToday è in caricamento