Genoa, Goldaniga si allena a parte: è originario di Codogno

A causa della "psicosi" in tema di Coronavirus, il protocollo in vigore in questi casi non permette ad Edoardo Goldaniga di allenarsi insieme al resto della squadra per essere originario di Codogno

La psicosi da coronavirus colpisce anche in casa Genoa. Edoardo Goldaniga, originario di Codogno, comune lombardo ormai noto ai più per il primo focolaio italiano del virus, è stato isolato per gli allenamenti settimanali dei rossoblù come comunica il Secolo XIX.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giocatore è stato in un primo momento sottoposto a tutti gli esami del caso, ma è risultato negativo. Tuttavia, a puro scopo precauzionale, non gli è stata consentita l'attività insieme agli altri compagni, come prevede il protocollo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bassetti: «In ospedale al primo sintomo influenzale per la paura che è stata trasmessa»

  • Covid, nuove regole in Liguria: alle superiori lezioni a casa a rotazione, "coprifuoco" in 4 zone di Genova

  • Covid, il coprifuoco per frenare il contagio: cosa succede nelle zone rosse. Ospedali in affanno

  • Dialetto curioso: "massacan", da dove deriva questa parola antichissima?

  • Non rispettano tempi di riposo, pioggia di multe per autisti di mezzi pesanti

  • Il postino di "C'è posta per te" arriva a Torriglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento