rotate-mobile
Genoa

Genoa Torino 1-1| Granqvist risponde a Bianchi, finisce in parità al Ferraris

La squadra di Delneri pareggia contro gli uomini di Ventura: primo tempo di marca rossoblù, con il Toro in gol alla prima azione offensiva. Nella ripresa il Genoa rischia molto ma si salva e conquista un punto prezioso

Il Genoa conquista il primo punto casalingo della gestione Delneri pareggiando per 1-1 contro il Torino di Ventura: un punto guadagnato per come si erano messe le cose nel secondo tempo. I rossoblù hanno infatti mostrato qualcosa di positivo nella prima frazione, ma nel secondo tempo si sono sciolti, complice una condizione fisica lontana dal miglior stato di forma, e hanno rischiato in più occasioni di capitolare sotto i colpi di Bianchi e compagni. Con questo pareggio il Genoa rimane al penultimo posto in classifica e sale a quota 13 il Torino va a 16 punti. Guarda il video della partita.

CRONACA DEL MATCH Il Genoa inizia il match con un piglio decisamemte migliore di quello mostrato nelle ultime sfide contro Genoa: corteo organizzato dalla Tifoseria prima del match con il Torino
Pescara“ e Chievo: Vargas, Rossie Antoneli fanno buon movimento, Seymour recupera moltissimi palloni a centrocampo. Dopo pochi minuti Rodriguez rischia un clamoroso autogol con un retropassaggio scellerato a Gillet, poco dopo Immobile impegna il portiere granata da posizione ravvicinata. Ma come nel più classico dei copioni genoani di questa stagione, il Toro al primo affondo passa in vantaggio con Bianchi, bravo a incornare di testa un bel cross dell'ex rossoblù Birsa.

La novità è che il Genoa dopo lo svantaggio non si scompone ma prova a reagire grazie soprattutto all'esuberanza del Toro Vargas, incontenibile sulla fascia. Ma le azioni sono confuse e poco ficcanti, e il gol del pareggio arriva grazie a un calcio d'angolo battuto da Bertolacci e insaccato da Granqvist.

Nella ripresa il Genoa ci prova, sfruttando la buona intesa della coppia Vargas-Antonelli, che mettono in mezzo molti palloni vanificati da Immobile (tanto movimento ma poca concretezza quest'oggi) e Borriello, troppo isolato e troppo nervoso.  L'esuberanza genoana dura fino alla metà della ripresa: dopo i rossoblù calano vistosamente e il Torino sale in cattedra rendendosi pericoloso in più occasioni: Sgrigna colpisce la traversa a Frey battuto, poco dopo Vives fa tremare Marassi con un colpo di testa che termina di poco fuori.

La partita si chiude così 1-1 e per quanto rischiato nel finale di partita, è un punto guadagnato per il Genoa, che muove la classifica e conquista un punticino in attesa deli rinforzi del mercato di gennaio.

TABELLINO

GENOA (3-4-3): Frey; Canini, Granqvist, Moretti; Rossi (dal 27' s.t. Anselmo), Seymour, Bertolacci, Antonelli (dal 40' s.t. Piscitella); Vargas, Borriello, Immobile (dal 38' s.t. Said). (Tzorvas, Tozser, Donnarumma, Krajnc, Alhassan, Merkel, Jankovic, Melazzi, Hallenius). All. Delneri.

TORINO (4-2-4): Gillet; Darmian, Glik, Rodriguez, D'ambrosio; Vives (dal 46' s.t. Masiello), Gazzi; Santana (dal 9' s.t. Sgrigna), Birsa (dal 16' s.t. Brighi), Bianchi, Cerci (Gomis, Basha, Di Cesare, Caceres, Bakic, Sansone, Meggiorini). All. Ventura.

MARCATORI: Bianchi al 19' p.t., Granqvist al 29' p.t.

Ammoniti: Borriello, Darmian, Granqvist, Seymour, Rodriguez, Vives, Moretti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Genoa Torino 1-1| Granqvist risponde a Bianchi, finisce in parità al Ferraris

GenovaToday è in caricamento