menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Genoa Roma 2-1 | Vittoria all'ultimo respiro per i rossoblù

I Grifoni confermano il momento positivo battendo la formazione di Luis Enrique al termine di una gara intensa e fisica. In rete Jankovic nel primo tempo, pareggio di Borini e gol vittoria di Kucka all'89esimo

Vittoria all'ultimo minuto per i ragazzi di Malesani, che battono la compaggine di Luis Enrique al termine di una gara intensa ma non bellissima. E' la Roma a fare la partita, ma il Genoa è bravo a sfruttare le occasioni, la squadra capitolina no. Con questa vittoria il Genoa sale a quota 12, superando i giallorossi che restano a quota 11.

LA CRONACA DEL MATCH Prima della partita è stato osservato un minuto di silenzio per commemorare le vittime del maltempo di questi giorni in Liguria e Toscana. Contrariamente alle previsioni, Malesani manda in campo Jankovic, in panchina Caracciolo. Nella Roma c'è il giovanissimo tridente Bojan Lamela e Borini, con Osvaldo fuori. Sono i giallorossi a iniziare forte il primo tempo: tanti passaggi e qualche conclusione non precisa costringono il Genoa a chiudersi nella propria metà campo e a ripartire con Palacio e Merkel.  E proprio da una ripartenza nasce il gol del vantaggio: contropiede con Palacio servito sulla fascia destra, finta su Heinze e servizio per Jankovic, che spalle alla porta stoppa la palla, si gira e insacca alle spalle di Stekelenburg firmando il gol del vantaggio.  La Roma accusa il colpo, e i tentativi di pareggio vengono stoppati da un Frey in grande spolvero.

Nell'intervallo Malesani deve sostituire Moretti con Bovo. Nel secondo tempo la musica non cambia, è sempre la Roma a fare il match, il Genoa attende e riparte. Ma i rossoblù hanno la colpa di chiudersi troppo e rinunciare a giocare, e dal 15' inizia l'assedio giallorosso:  incursioni sempre più pericolose di Josè Angel, occasioni da gol nitide con Lamela, ma Frey respinge i tentativi di pareggio. Ma la Roma a suon di attaccare lo trova il pareggio, e meritatamente: Bovo sbaglia nel tentativo di anticipare Borriello, e mette in mezzo per Borini che segna il gol dell'1-1. Il pareggio a questo punto sembra fissato, ma incedibilmente, all'ultimo minuto su un calcio d'angolo di Veloso, Merkel colpisce di test, Kucka tocca sottoporta e segna l'insperato gol della vittoria.

LA CHIAVE DEL MATCH La volontà dei rossoblù di vincere la partita: anche quando il pareggio sembrava ormai cosa fatta, il Genoa trova il gol insperato con Kucka, che si rivela decisivo nei minuti finali anche questa sera.

TABELLINO - GENOA-ROMA  2-1

Genoa (4-3-1-2): Frey; Mesto, Dainelli, Moretti (1' st Bovo), Antonelli, Rossi, Seymour (10' st Kucka), Veloso, Merkel, Jankovic (26' st Constant), Palacio. All Malesani
Roma (4-3-3): Stekelenburg, Perrotta (26' st Borriello), Burdisso, Heinze, José Angel, Pizarro (13' st Osvaldo), De Rossi, Gago,Bojan, Lamela (13' st Greco), Borini. All Luis Enrique
Marcatori: 38' Jankovic (G), 37' st Borini (R), 44' st Kucka (G)
Ammoniti: Seymour e Merkel (G), Bojan (R)
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento