menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Genoa Milan 0-2, le pagelle | Antonelli in grande forma, Granqvist attento

Sottotono le prestazioni di Portanova, in perenne difficoltà contro Balotelli e Pazzini, e di Vargas, poco incisivo in fase offensiva. Pessimo l'impatto sulla partita di Immobile

Ecco le pagelle di Genoa Milan, terminata 0-2 grazie ai gol di Pazzini e Balotelli.

GENOA (3-5-2) Frey 6; Granqvist 6,5 (dal 32’ Jankovic 6), Portanova 5,5, Moretti 6; Cassani 6 (dal 14’ s.t. Immobile 5,5), Bovo 6 (dal 23’ s.t. Jorquera 6), Tozser 5,5, Vargas 5,5, Antonelli 6,5; Bertolacci 5,5, Borriello 6  All Ballardini 6

MILAN (4-3-3) Abbiati 6,5; De Sciglio 6,5, Zapata 6,5, Mexes 6 (dal 1’ s.t. Yepes 6), Constant 5; Flamini 6,5, Montolivo 5,5, Muntari 6; Niang 5,5, Pazzini 6,5 (dal 25’ p.t. Balotelli 6), El Sharaawy 5,5 (dal 23’ s.t. Abate 6 ). All: Allegri 6,5

MIGLIORI TODAY

Antonelli 6,5 E' l'uomo più in forma del Genoa: grande corsa e forza di volontà dal primo minuto fino al 90esimo. Bravo sia nel fermare le azioni degli avversari, che nelle incursioni offensive. Grande determinazione

Granqvist 6,5 argina un cliente scomodo come El Sharaawy senza faticare. Particolarmente intraprendente anche sottoporta.

Janokovic 6 Rientra dopo un lungo periodo lontano dal terreno di gioco e mostra buone cose sulla fascia destra. Può dare una grossa mano alla squadra in vista degli ultimi due mesi di campionato.

PEGGIORI TODAY

Portanova 5,5 La peggiore partita da quando è a Genova: soffre Balotelli e Pazzini e ha qualche colpa nell'occasione del primo gol milanista. Dimostra comunque sempre un grande attaccamento alal squadra, soprattutto quando riprende Pazzini mentre esulta sotto la Gradinata Nord.

Immobile 5,5 Come era accaduto a Roma, non ci si accorge quasi del suo ingresso. Preoccupante

Vargas 5,5 sembra soffrire nel nuovo ruolo assegnatoli da Ballardini: l'impegno è lodevole e la forma fisica continua a migliorare, ma non riesce mai a rendersi pericoloso nè con tiri dalla distanza (un tempo la sua specialità), nè con le sue classiche incursioni palla al piede.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento