menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Genoa-Fiorentina 2-5, le pagelle: difesa degli orrori, si salva Gilardino

Brutta prestazione della retroguardia rossoblù nella pesante sconfitta interna contro la Fiorentina. Prestazione più che sufficiente per l'ex Gilardino e per il neo entrato Matuzalem

Troppo brutta per essere vera. La retroguardia del Genoa è stata la protagonista in negativo della gara persa pesantemente contro la Fiorentina (leggi la cronaca). L'undici di Liverani ha ceduto 5-2 ai viola, apparsi nettamente superiori è vero, ma qualche errore difensivo era francamente evitabile. Male Portanova e Antonelli, malissimo Sampirisi, che conclude la gara addirittura con un rosso. A centrocampo altra bocciatura per Santana e Kucka. Questa volta male anche Perin, colpevole sul secondo gol. Nella debacle rossoblù si salva un indemoniato Gilardino che si scatena contro la sua ex squadra realizzando un gol e tante occasioni e Matuzalem neo entrato nella ripresa.

MIGLIORI TODAY

Gilardino, voto 6,5: e meno male che lo danno partente da un momento all'altro. L'attaccante di Biella dimostra ancora una volta di essere tra i più "in palla" e da solo cerca di mettere in difficoltà la difesa viola. Suo il gol del momentaneo 1-3, sue le occasioni in serie su cui Neto è chiamato al miracolo. Da lui deve ripartire il Genoa e magari toglierlo dal mercato sarebbe una buona idea.

Matuzalem, voto 6,5: entra nella ripresa e porta quella fisicità unita alla tecnica di cui il Genoa aveva enormemente bisogno. Non è un caso che dai suoi piedi nasca il primo gol. Guida la "mini" reazione rossoblù nella ripresa, salvo poi spegnersi col resto della squadra nel finale. Liverani ha ritrovato un giocatore prezioso, unica nota lieta di una serata che vorrà dimenticare il prima possibile.

PEGGIORI TODAY

Santana voto 4: diciamocelo, nel trovare un peggiore c'era l'imbarazzo della scelta, ma ancora una volta Santana dimostra di essere distante anni luce dal bel giocatore che l'anno scorso hanno ammirato a Torino. Liverani gli dà fiducia, preferendolo a Bertolacci e l'argentino la brucia clamorosamente con un primo tempo impalpabile. Nell'intervallo toglie il disturbo lasciando posto a Matuzalem. Risulterà essere l'unica cosa giusta fatta nella serata.

Sampirisi voto 4: Vrsaljko da sconosciuto a pedina fondamentale del Genoa? Basta vedere Sampirisi in campo. Il terzino rossoblù fa rimpiangere l'assenza del croato, il migliore a San Siro nelle fila del Genoa. In difficoltà dal primo all'ultimo minuto su Pasqual, in confusione totale su Mati Fernandez, tanto da procurare un rigore e beccarsi il rosso. La sensazione è che nessuno in casa rossoblù fara ricorso per il cartellino.

Le pagelle

Genoa-Fiorentina 2-5

Genoa: Perin 4,5, Sampirisi 4, Portanova 5, Manfredini 5.5, Antonelli 5, Biondini 5, Lodi 6, Kucka 4.5, Santana 4 (46' Matuzalem 6.5), Floro Flores 4.5 (57' Konate 5.5), Gilardino 6,5. All. Liverani 5.

Fiorentina: Neto 6.5, Tomovic 6, Rodriguez 6.5, Compper 6, Pasqual 7, Pizarro 6.5 (66' Fernandez 6.5), Ambrosini 6, Borja Valero 6.5 (90' Wolski sv), Aquilani 7, Gomez 7, Rossi 7.5 (77' Ilicic sv). All. Montella 6.5.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento