menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Genoa, battuto anche l'Aston Villa under 20: ora lo Stoke

Seconda vittoria in terra inglese per il Genoa di mister Liverani. Battuta la formazione under 20 dell'Aston Villa, detentore della Champions League Primavere. Sabato sfida allo Stoke City

Seconda vittoria su altrettante gare, il Genoa formato Premier funziona. La squadra di Liverani ha sconfitto 2-0 la formazione under 20 dell’Aston Villa, non una semplice squadra primavera, bensì i detentori della Champions League giovanile allenata dall’ex giocatore del Bari Cowans.

Gara equlibrata infatti al Bodymoor Heath Training Ground, splendida struttura con ben quattordici campi, tutti dotati di un manto erboso perfetto. Il Genoa scende in campo con questi undici: Donnarumma, Sampirisi, Strasser, De Maio, Granqvist, Biondini, Ventre, Velocci, Kucka, Konatè e Blaze. Una formazione infoltita di giovani insomma, ma all’interno della quale Ventre e Velocci sembrano i più ispirati, al contrario di uno Strasser apparso in forte ritardo di condizione.

Sul finale del primo tempo sblocca la gara proprio Velocci, che ben servito da Blaze, si libera dell’avversario e scarica di prima intenzione un bolide sotto la traversa.

Nella ripresa il Genoa sale in cattedra con gli ingressi di Lodi e Gilardino, ma è De Maio a chiudere i conti realizzando al 65’ il definitivo 2-0 con un meraviglioso destro di controbalzo sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

Finirà così, il Genoa archivia la seconda gare in terra inglese con un’altra vittoria. Da sottolineare anche la visita a sorpresa di Ian Rush, storico giocatore del Liverpool che fa un saluto ai rossoblù ricordando la vittoria genoana ad Anfield.

Prossima impegno l’amichevole di sabato 10 agosto, al Britannia Stadium, contro lo Stoke City di Peter Crouch. Intanto sul fronte mercato si lavora per portare a Genova Taarabt, attualmente al Qpr, in Premiership (la nostra serie B). Per lui si potrebbe intavolare uno scambio con Granqvist. Idea Pinilla per l’attacco, ma è duello con il Verona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento