menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Frosinone-Genoa 2-2, le pagelle: Lazovic show, De Maio ingenuo

Ci pensa Gakpè a un quarto d'ora dal termine a tenera a galla il Grifone. Al Matusa finisce 2-2. Gara superlativa per Lazovic, autore dei due assist decisivi. Male invece De Maio che lascia i compagni in dieci

E' un pareggio ricco di emozioni quello del Matusa tra Frosinone e Genoa. Il vantaggio di Pavoletti poteva far pensare a tutta un'altra gara ma ci hanno pensato Blanchard e Diakitè a riportare i rossoblù con i piedi per terra. Grande reazione in dieci nel secondo tempo con un Lazovic scatenato e un provvidenziale Gakpè. Male invece Ansaldi, De Maio e Tino Costa (leggi la cronaca)

I MIGLIORI TODAY

Lazovic voto 7,5: Un'auntentica furia sulla fascia. Due assist, un incrocio dei pali, tanta corsa ma anche tanta qualità. Gasperini ha finalmente trovato quel giocatore su cui aveva puntato nel mercato estivo.

Gakpè voto 7: L'uomo della provvidenza. Gasperini lo manda in campo al posto di un abulico Tino Costa e lui si fa trovare subito pronto con la firma del pareggio.

Pavoletti voto 6,5: Da premiare per il gol in apertura ma anche per il sacrificio e l'impegno con cui battaglia per novanta minuti minuti con la difesa del Frosinone.

I PEGGIORI TODAY

De Maio voto 4,5: Al rientro dall'infortunio si fa subito cacciare per una ingenua doppia ammonizione. Il suo secondo cartellino propizia tra l'altro il calcio di punizione da cui scaturisce il rimpallo della rete di Diakitè.

Ansaldi voto 5: Primo tempo sicuramente da dimenticare per l'argentino impacciato nelle coperture e impreciso negli appoggi. Viene costantemente sgridato da Gasperini e prova ad essere un pò più attento nella ripresa.

Tino Costa voto 5,5: Da qualche partita a questa parte non è più il regista che conosciamo. Va in difficoltà soprattutto nel primo tempo a causa della pressione dei centrocampisti ciociari. Viene sostituito da Gakpè a inizio secondo tempo.

TUTTI GLI ALTRI VOTI

Frosinone (4-4-2): Leali 6; Rosi 6, Diakité 7, Blanchard 6,5, Crivello 5,5; Paganini 6 (90’ Tonev sv.),Gucher (89’ Longo sv.) 6, Chibsah sv. (11’Gori 6), Soddimo 6; Dionisi 6,5, D. Ciofani 5,5. All.Stellone. (A disp. Zappino, Gomis, Russo, Bertoncini, M. Ciofani, Sammarco, Tonev, Verde, Carlini, Longo).

Genoa (3-4-3): Perin 6; De Maio 4,5, Burdisso 6, Ansaldi 5; Diogo Figueiras 6, Rincon 6, Tino Costa 5,5 (61’Gakpè 7), Laxalt 6; Perotti 6 (84’Izzo sv.), Pavoletti 6,5, Lazovic 7,5 (79’Tachtsidis sv.) . All.Gasperini.(A disp. Lamanna, Ujkani, Cissokho,  Capel, Ntcham, Ierardi, Ghiglione). 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento