menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Genoa: Floro Flores verso il recupero, a Firenze rientra Kucka

L'attaccante dovrebbe tornare a disposizione di mister Ballardini tra dieci giorni. Da valutare le condizioni di Manfredini e Rossi in vista della sfida contro i viola di Montella

Il Genoa di mister Balllardini ha ripresola preparazione in vista della sfida contro la Fiorentina di domenica: un match ricco di ex tra cui Frey, Cassani, Moretti e Rossi, Vargas e Olivera.

Il distacco dal terz'ultimo posto si è ridotto di soli 2 punti (Siena vittorioso a Palermo) e la classifica del Genoa non è per niente tranquilla. Per questo i rossoblù devono cercare punti importanti in trasferta, contro una squadra che però sta vivendo un ottimo momento di forma ed è reduce dalla vittoria per 0-2 all'Olimpico contro la Lazio.

L'allenatore genoano potrà contare sul rientro dal primo minuto di Kucka, espulso non senza polemiche contro la Roma e assente contro il Milan, mentre restano da valutare le condizioni di Rossi e Manfredini, che difficilmente saranno recuperati per domenica.

Buone notizie arrivano invece da Floro Flores: la risonanza magnetica a cui si è sottoposto l'attaccante napoletano ha dato esito positivo, e il suo rientro potrebbe avvenire tra una decina di giorni, nella fondamentale sfida contro il Siena.

Domani è prevista una doppia seduta, giovedì la partitella in famiglia a porte aperte, venerdì seduta singola, sabato rifinitura e partenza.

Sul fronte Nazionali, Kucka è stato preallertato per Slovacchia-Lituania e Slovacchia-Svezia (possibile un inconrocio con Granqvist), Bertolacci e Immobile vanno con l'Under 21 per Italia-Russia (a Cittadella il 22 marzo) e Italia-Ucraina (a Bassano del Grappa il 25 marzo), Tzorvas, Krajnc, Vargas e Antonelli attendono una chiamata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento