rotate-mobile
Genoa

Fiorentina Genoa 3-2 | Gol e spettacolo al Franchi, vincono i viola

Dopo un primo tempo opaco, la squadra di Ballardini disputa un'ottima ripresa ma perde la terza partita consecutiva. Di Aquilani, Portanova, Cuadrado, Antonelli e Cassani (autogol) le reti del match

Il Genoa di Balllardini esce sconfitto dalla sfida del Franchi contro la Fiorentina: un match spettacolare che ha regalato agli spettatori ben 5 reti, segnate da Aquilani, Portanova, Cuadrado, Antonelli e Cassani (autogol). I rossoblù incappano così nella terza sconfitta consecutiva (dopo quelle contro RomaMilan) e vedono ridursi di un solo punto il distacco dal terz'ultimo posto occupato dal Siena, che ha pareggiato 0-0 contro il Cagliari nell'anticipo delle 12.30. Decisiva sarà la prossima partita proprio contro i toscani, in programma sabato 30 marzo alle ore 15 al Ferraris (clicca qui per le pagelle del match). Ecco il video della partita.

CRONACA DEL MATCH

PRIMO TEMPO Primo tempo di marca viola: la squadra di casa prova a fare la partita sfruttando la qualità dei suoi, il Genoa è troppo passivo in proiezione offensiva e non riesce mai a rendersi pericoloso dalle parti di Viviano.

Nei primi venti minuti il Genoa attua un buon pressing sui portatori di palla viola e respinge con ordine i tentativi viola, ma dal 21esimo in poi le azioni dei padroni di casa si fanno più insistenti, specie sulla corsia destra presidiata da uno scatenato Cuadrado; al 23esimo grande assist di Jovetic per Ljajic, che spreca tutto calciando sul fondo da ottima posizione, cinque minuti dopo è il montenegrino a calciare addosso a Tzsorvas. Ma il gol è nell'aria e arriva al minuto 32: Portanova si addormenta e concede a Ljajic troppo spazio, il serbo mette in area un pallone che Aquilani spinge facilmente in rete siglando la rete dell'1-0.

Al 41esimo i padroni di casa sfiorano il raddoppio, ma il tiro (deviato da un rossoblù) dalla distanza di Pizarro si schianta sulla traversa. Genoa non pervenuto in attacco.

SECONDO TEMPO Nella ripresa Ballardini regala ai suoi maggiore potenza offensiva inserendo Jankovic e Jorquera: una mossa che si rivela azzeccata perchè il Genoa inizia ad attaccare con insistenza la porta di Viviano e i due neoentrati sfiorano il gol.

Al 14esimo i tentativi del Grifone vengono premiati da Portanova, che trova una rete di testa che riapre il match. Tre minuti dopo però i viola passano nuovamente in vantaggio con Cuadrado, bravo a sfruttare una papera di Tzsorvas. La partita è spettacolare, con continui ribaltamenti di fronte e tante azioni offensive e gli ingressi di Jorquera e Jankovic illuminano l'azione del Grifone. Proprio il serbo confeziona al 24esimo l'assist per Antonelli, che segna la rete del 2-2.

Tra il minuto 31 e il 33 il match vive il suo momento clou: prima l'arbitro espelle Bertolacci per doppia ammonizione, poi Il neo entrato Cassani trova una sfortunata deviazione di testa e segna un autogol che regala tre punti d'oro in chiave europa alla viola e che condanna il Grifone alla terza sconfitta consecutiva.

TABELLINO

Fiorentina (4-3-3): Viviano; Tomovic, Rodriguez, Savic, Pasqual; Aquilani (Fernandez 28’st), Pizarro, Borja Valero (Migliaccio 42’st); Cuadrado, Jovetic, Ljajic (Toni 28’st) A disp: Neto, Lupatelli, Roncaglia, Sissoko, Romulo, LLama, Wolski, Larrondo Allenatore Montella

Genoa (3-5-1-1): Tzorvas; Granqvist, Portanova, Moretti; Pisano (1 st Jorquera), Kucka, Tozser (1 st Jankovic), Vargas (29' st Cassani), Antonelli; Bertolacci; Immobile A disp: Donnarumma, Stillo, Bovo, Ferronetti, Manfredini, Rossi, Rigoni. Allenatore Ballardini

Marcatori Aquilani 33' pt, Portanova 14 st, Cuadrado 17 st, Antonelli 24 st, Cassani aut 33 st

Ammoniti Antonelli, Bertolacci, Granqvist, Rodriguez, Borja Valero. Espulso Bertolacci

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorentina Genoa 3-2 | Gol e spettacolo al Franchi, vincono i viola

GenovaToday è in caricamento