Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Fiorentina-Genoa 1-1: goal di Pjaca e Milenkovic

Dopo quattro sconfitte consecutive il Grifone torna a muovere la classifica, ma il punto lascia l'amaro in bocca: rete di Pjaca all'89', rossoblù raggiunti da Milenkovic all'ultimo secondo

Il Genoa torna a far punti con una prestazione soprattutto attenta in fase difensiva. Nel finale tutte le emozioni: la fortuna sembra addirittura sorridere al Grifone, quando nel finale Pjaca trova la rete del vantaggio, ma al 98' Milenkovic gela i rossoblù trovando il pareggio in mischia.

La cronaca del match

Quattro pareggi nelle ultime quattro gare disputate dal Grifone a Firenze, sempre 0-0 nelle ultime tre occasioni. La tradizione sembra solidamente confermarsi, poiché nel primo tempo le due squadre sembrano molto più intente a non concedere spazi che a provare a rendersi pericolose. Maran sa che non può fallire e schiera una formazione molto coperta, Prandelli deve sbloccarsi ma anche i viola sono in una brutta posizione di classifica. Ne scaturisce inevitabilmente una prima frazione bloccata, con qualche lampo singolo o calcio da fermo a minare l'equilibrio. Ci prova subito Pulgar su punizione, il pallone è insidioso e Marchetti devia in angolo. Al 17' Scamacca stoppa per l'accorrente Sturaro, Dragowski attento. Ritmi lenti e tantissimi errori, non si vedono occasioni importanti. Ci prova ancora la Viola con Castrovilli che serve Ribery, il francese calcia al volo ma troppo alto. Buona risposta rossoblù con Scamacca che riceve un cross in area ma clamorosamente non riesce a colpire in maniera pulita il pallone. Problemi per Zapata, Maran lo sostituisce con Ghiglione. Al 40' grossa chance anche per Vlahovic, che sfiora di testa e non riesce a indirizzare verso la porta sguarnita.

La ripresa comincia sulla falsa riga del primo tempo, anche se la Fiorentina si dimostra fin da subito più volitiva dopo i primi scialbi 45'. Il più pericoloso è Bonaventura, subentrato all'infortunato Castrovilli sul finire della prima frazione: l'ex Milan si fa trovare solissimo in area ma non riesce a impattare il pallone sul cross di Callejon. Ancora Bonaventura e Ribery provano a rendersi pericolosi, il Genoa fa densità e prova a ripartire sugli esterni cercando di mettere in movimento le punte. Al 65' Pjaca e Paleari rilevano Shomurodov e Marchetti, problemi fisici per l'estremo difensore rossoblù. Viola pericolosi nella parte centrale del secondo tempo: al 70' Bonaventura trova il goal, ma Doveri, dopo un consulto col VAR, annulla per fallo dello stesso centrocampista.

Il Genoa soffre, la Fiorentina esercita la massima pressione per andare in vantaggio. Girandola di cambi negli ultimi minuti, con Prandelli che cambia l'intero tridente e Maran che inserisce Destro e Behrami per Scamacca e Radovanovic. I padroni di casa ci provano soprattutto con le palle da fermo, facendo salire le torri dalla difesa, il Grifone contiene e prova a colpire in contropiede. Pjaca conclude in porta, ma il pallone viene deviato da Destro in netto fuorigioco. All'89' finalmente la volta buona: Borja Valero perde palla, Destro serve Pjaca che si incunea nella difesa avversaria e fa secco Dragowski. Sembra fatta, ma il recupero è infinito. Prima Destro sciupa il possibile raddoppio, poi la Fiorentina si getta tutta in avanti e in mischia arriva il pareggio: conclusione di Eysseric, Paleari respinge e sulla ribattuta si avventa Milenkovic che prima trova un secondo salvataggio della difesa, e poi fa 1-1. Finisce qui, con il Genoa raggelato proprio all'ultimo secondo.

TABELLINO E VOTI

FIORENTINA-GENOA 1-1

Reti: 89' Pjaca, 98' Milenkovic

Fiorentina (4-3-3): Dragowski 6.5; Caceres 6, Milenkovic 6.5, Pezzella 6, Biraghi 6.5; Amrabat 5.5, Pulgar 5.5 (92' Kouame sv), Castrovilli 6 (41' Bonaventura 6.5); Callejon 5.5 (78' Eysseric 6), Vlahovic 5.5 (78' Cutrone sv), Ribery 5.5 (78' Borja Valero 5). All.: Prandelli. 

Genoa (4-4-2): Marchetti 6 (65' Paleari 6); Goldaniga 6.5, Zapata 6 (37' Ghiglione 6), Bani 6, Masiello 6.5; Lerager 5.5, Radovanovic 6 (80' Behrami sv), Sturaro 6, Pellegrini 6; Scamacca 5.5 (80' Destro 6), Shomurodov 5.5 (65' Pjaca 6.5). All.: Maran. 

Arbitro: Doveri di Roma.

Note: ammoniti Pulgar, Sturaro, Pellegrini, Borja Valero.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | Fiorentina-Genoa 1-1: goal di Pjaca e Milenkovic

GenovaToday è in caricamento