rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Genoa-Fiorentina 1-1: Vlahovic risponde a Destro, nel recupero Ballardini reclama un rigore

Il Grifone non sfrutta la superiorità numerica dal 51' per l'espulsione di Ribery, ma blinda la classifica allungando sul Cagliari terzultimo in classifica

Al Genoa non bastano oltre 40 minuti in superiorità numerica per portare a casa il bottino pieno contro la Fiorentina, anche se il Grifone protesta a gran voce per un calcio di rigore non concesso dal direttore di gara al 94' dopo un presunto fallo di Eysseric su Zappacosta. Rimane l'amaro in bocca, ma è tutto sommato un buon punto, che consente ai ragazzi di Ballardini di allungare a +10 sul Cagliari, terzultimo e sconfitto dal Verona.

Genoa-Fiorentina 1-1 | Primo tempo

Genoa subito in vantaggio al 13': Zappacosta in profondità per Scamacca che in acrobazia rimette in mezzo per la zampata di Destro. Il bomber del Grifone torna al goal dopo otto turni di astinenza e va in doppia cifra, ma la gioia dura poco perché al 23' alla prima occasione pareggia la Fiorentina con Vlahovic che raccoglie il lancio dalle retrovie e la sponda di Castrovilli per bucare Perin in diagonale. La formazione di Iachini prova a prendere in mano le redini del gioco ispirata da Castrovilli, ma al 30' si rivede il Genoa con una bella discesa di Zappacosta con chiusura provvidenziale di Pezzella in area di rigore; replica la Fiorentina con un tiro-cross di Caceres deviato in corner da Perin al 35', poi al 45' ci prova Castrovilli in acrobazia, palla che sfiora il palo.

Genoa-Fiorentina 1-1 | Secondo tempo

Nessun cambio a inizio ripresa e dopo 6 minuti arriva quello che potrebbe essere l'episodio chiave del match: rosso a ribery per un brutto fallo su Zappacosta e Genoa in superiorità numerica per 40 minuti a cercare i tre punti. I ragazzi di Ballardini prendono in mano le chiavi del match e al 60' ci provano con un tiro fuori misura di Scamacca, la Fiorentina non sta però a guardare e spaventa Perin con Bonaventura, palla alta. La gara non si infiamma, prova a scuoterla Badelj con un tiro dalla distanza che termina alto, ma è un fuoco di paglia, nel finale Ballardini (che in precedenza aveva già inserito Zajc e Pjaca per dare vivacità) si gioca anche la carta Shomurodov per provare a vincerla, ma è invece Zappacosta a trovarsi con un buon pallone in area all'87', il suo sinistro da posizone defilata è però sbilenco e l'occasione sfuma. Non succede praticamente più nulla fino al 94' quando il Genoa protesta a gran voce dopo un contatto in area tra Eysseric e Zappacosta, l'arbitro sorvola e gli animi si accendono anche in campo, ma il direttore di gara non va al var e il match termina tra le proteste.

GENOA-FIORENTINA 1-1 | TABELLINO E VOTI

Reti: 13' Destro, 23' Vlahovic

Genoa (3-5-2): Perin 6; Masiello 5, Radovanovic 6, Criscito 6; Biraschi 6 (61' Zajc 5.5), Strootman 6 (82' Melegoni sv), Badelj 6.5, Behrami 6 (69' Ghiglione 5.5), Zappacosta 7; Scamacca 6.5 (82' Shomurodov sv), Destro 7 (69' Pjaca 5). All. Ballardini.

Fiorentina (3-5-2): Dragowski 6; Martinez Quarta 5.5, Pezzella 6, Milenkovic 6; Caceres 6 (69' Biraghi 6), Bonaventura 6.5 (69' Eysseric 6), Pulgar 6, Castrovilli 6.5 (82' Callejon sv), Venuti 5.5 (88' Amrabat sv); Ribery 4.5, Vlahovic 7 (88' Kouamé sv). All. Iachini. 

Arbitro: Maresca di Napoli. 

Note: ammoniti Strootman, Zajc e Pulgar . Espulso al 51' Ribery

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | Genoa-Fiorentina 1-1: Vlahovic risponde a Destro, nel recupero Ballardini reclama un rigore

GenovaToday è in caricamento