menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Genoa, Marino: "A Bergamo tiriamo fuori la personalità"

Il tecnico rossoblù esige una reazione immediata dai suoi, reduci dalla disfatta di Catania. Secondo l'allenatore servono grinta e cattiveria agonistica per battere i bergamaschi

Conferenza stampa pre partita per Pasquale Marino: domani il suo Genoa affronta l’Atalanta nel recupero della ventunesima giornata, che non si era giocato a causa del maltempo.

Dopo la figuraccia rimediata a Catania, l’allenatore esige un’immediata reazione dai suoi ragazzi: “Voglio un riscatto immediato, non possiamo andare avanti con queste prestazioni in trasferta. Questo doppio atteggiamento tra partite casalinghe e partite fuori casa dimostra che il nostro è un problema psicologico, il modulo e lo schema tattico non c’entrano.  Le assenze di certo non ci aiutano, ma non possono costituire un alibi. Servirà tanta grinta e cattiveria agonistica“

Qualcuno parla di mancanza di obiettivi e di poche pressioni per i giocatori, ma il tecnico chiarisce: “ Non abbiamo pressioni, la società non ci ha chiesto di andare in Champions o Europa League, ma dobbiamo comunque cercare di migliorare la classifica e di  lottare più degli avversari”.

L'allenatore infine ha fornito qualche indicazione sulla formazione anti Atalanta: : «E' il momento di Carvalho, anche perché non abbiamo altre alternative, non abbiamo altri difensori centrali”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo, parla l'esperto: «Ecco come mai stavolta il fenomeno è così intenso»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento