Genoa

Genoa-Chievo 1-2: sconfitta pesante come un macigno, la classifica resta complicata

C'era solo un risultato per il Genoa, ma incredibilmente dopo il vantaggio di Pandev i rossoblù si sono fatti rimontare dal Chievo. Sconfitta pesante, la classifica resta complicata

Sarebbero dovuti essere tre punti, facili, senza troppi patemi, per archiviare la salvezza e non complicarsi la vita nel finale di stagione. E invece il Genoa cade a sorpresa anche contro il Chievo. Pandev aveva illuso tutti nel primo tempo, ma nella ripresa, oltre ai disordini provocati dai tifosi con il lancio dei fumogeni, sono arrivate le reti di Bastien e Birsa che hanno prolungato l'incubo rossoblù.

E pensare che nel primo tempo il Genoa prima ancora di portarsi in vantaggio con il piattone di Pandev aveva avuto l'occasione del vantaggio con un rigore fischiato da Pairetto per il fall di Cesar su Pandev. Ma dal dischetto è pessimo il tiro del Cholito Simeone che sparacchia in curva. Poco dopo ci pensa a Pandev a mettere in discesa il match con la rete che sblocca la gara.

TUTTE LE AZIONI MINUTO PER MINUTO

Nella ripresa ti aspetti il raddoppio, ma invece è un Genoa che va subito in confusione e al 60' arriva il gol del pareggio con Bastien che ruba il tempo a Munoz sul cross di Castro e di testa fissa il pareggio. Inizia l'incubo, Veloso sfiora il raddoppio su punizione, ma al 70' arriva la rete che gela il Ferraris: altro colpo di testa, questa volta dell'ex Birsa su cross di Gobbi: 2-1 Chievo. Juric tarda i cambi, il Genoa si riversa in attacco produce qualcosa con Laxalt, ma nonostante i sei minuti di recupero il risultato non cambia. Il Genoa perde ancora, il Crotone sale a -5.

TABELLINO E VOTI

Genoa-Chievo 1-2

Reti: 43' Pandev, 60' Bastien, 70' Birsa

Genoa: Lamanna 5.5; Munoz 5 (87' Pellegri sv), Burdisso 4.5, Gentiletti 5; Lazovic 5 (77' Hiljemark sv), Veloso 6, Rigoni 5.5, Laxalt 6.5; Palladino 5.5, Simeone 5, Pandev 6.5 (87' Ninkovic sv). All. Juric 5.

Chievo: Sorrentino 6; Depaoli 4.5, Dainelli sv (19' Spolli 6), Cesar 6, Gobbi 6.5; Castro 6.5, Radovanovic 5.5, Izco 6; Bastien 7; Birsa 7 (82' De Guzman sv), Inglese 5 (66' Pellisier 6). All. Maran 7.

Arbitro: Pairetto.

Note: espulso al 91' De Paoli per doppia ammonizione; ammoniti Radovanovic, Gobbi e Laxalt; al 36' Simeone sbaglia un rigore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Genoa-Chievo 1-2: sconfitta pesante come un macigno, la classifica resta complicata

GenovaToday è in caricamento