Lunedì, 17 Maggio 2021
Genoa

Cesena-Genoa 0-3: spettacolo rossoblù, sorpasso e terzo posto in attesa del posticipo

Genoa show al Manuzzi, 3-0 nel primo tempo con Matri, Antonelli e Burdisso (deviato da Volta). Il grifone vola al terzo posto in attesa del posticipo di lunedì sera tra Sampdoria e Napoli. Due i rigori falliti nella partita

Il Genoa non si ferma più, quarta vittoria esterna in campionato, sesta in campionato e al momento, aspettando il posticipo tra Samp e Napoli, il grifone è terzo. Spettacolo rossoblù a Cesena e la pratica è chiusa in pochi minuti, sblocca Matri al 4', raddoppia Antonelli al 7'. Matri spreca dal dischetto, ma Burdisso, con la complicità di Volta, la chiude. Nella ripresa sbaglia anche Cascione dal dischetto, il Genoa controlla e mantiene il successo che vale il sorpasso sulla Samp e il terzo posto momentaneo.

IL PAGELLONE

LA PARTITA Gasperini sorprende ancora una volta tutti, Matri preferito a Pinilla, Kucka in mezzo al campo al posto di Greco, ma soprattutto Izzo in difesa e Rosi esterno destro. Dopo 4 minuti la gara si sblocca: incursione centrale di Bertolacci, assist per Matri, tocco preciso di sinistro e il Genoa passa. Cesena in bambola e il Genoa raddoppia. Corner, sponda di Rosi, tacco geniale di Matri e Antonelli da due passi non può proprio sbagliare. Solo Genoa: traversa clamorosa di Kucka, ma match ball al 30' per un rigore fischiato ai rossoblù: super Leali su Matri, parata, ma il 3-0 è solo rinviato. Al 43' botta di destro di Burdisso, deviata in modo decisivo da Volta. Leali è battuto, 0-3 all'intervallo.

Nella ripresa Bisoli cambia qualcosa e al 63' avrebbe l'occasione per riportarsi in partita, rigore per fallo di Burdisso su Rodriguez. Dal dischetto si presenta Cascione, ma il tiro sbatte sulla traversa. A questo punto Gasperini inizia a controllare la gara, senza troppi problemi. All'83' nuova occasione cesenate e nuova traversa, questa volta di Rodriguez. Assalti finali, ma finirà così. Spettacolo Genoa nel primo tempo e il terzo posto è realtà, così come il sorpasso alla Samp, in attesa del posticipo del Ferraris.

TABELLINO E VOTI

Cesena-Genoa 0-3

Reti: 4' Matri, 7' Antonelli, 43' Volta (aut.)

Cesena: Leali 6.5, Mazzotta 5.5, Lucchini 5, Volta 4.5, Giorgi 5.5, Coppola 5.5 (36' Rodriguez 6), Cascione 5, Carbonero 5.5, Brienza 5 (54' Tabanelli 5.5), Defrel 5 (70' Djuric 5.5), Hugo Almeida 5. All. Bisoli 5. (A disp. Agliardi, Bressan, De Feudis, Garritano, Krajnc, Nica, Succi, Ze Eduardo, Magnusson, Djuric).

Genoa:  Perin 6, Roncaglia 6, Burdisso 6.5, Izzo 6.5 (88' De Maio sv), Rosi 6, Kucka 6.5, Bertolacci 7, Antonelli 7, Perotti 6.5, Iago Falque 6.5 (85' Marchese sv), Matri 7 (90' Pinilla sv). All. Gasperini 7. (A disp. Lamanna, Prisco, Edenilson, Antonini, Fetfatzidis, Greco, Lestienne, Mussis).

Arbitro: Russo.

Note: ammoniti Lucchini, Giorgi, Carbonero, Burdisso e Roncaglia. Al 30' Leali para un rigore a Matri, al 63' Cascione sbaglia un calcio di rigore.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cesena-Genoa 0-3: spettacolo rossoblù, sorpasso e terzo posto in attesa del posticipo

GenovaToday è in caricamento