menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Genoa: i tifosi si mobilitano per un bambino malato

Prima delle sfide casalinghe contro Catania e Lazio, i tifosi del Genoa hanno organizzato all'esterno dello stadio Ferraris una vendita di cappellini per pagare parte dell'intervento di Matteo, bambino di cinque anni affetto da una malfunzione polmonare

Genova - La tifoseria del Genoa si mobilita per il futuro di Matteo, un bambino di cinque anni affetto da una malfunzione polmonare e costretto a un trapianto del polmone destro. Un'operazione urgente che, visti i lunghi tempi d'attesa in Italia, il piccolo Matteo è costretto a eseguire in Svizzera, con costi molto sostenuti.

La famiglia ha già raccolto, tra enormi sacrifici, buona parte della cifra necessaria e adesso la tifoseria organizzata vuol riuscire a raggiungere il totale. Per farlo, prima delle due prossime sfide casalinghe contro Catania e Lazio, i tifosi hanno organizzato all'esterno dello stadio Ferraris una vendita di cappellini rossoblù, il cui ricavato - al netto delle spese sostenute - sarà interamente donato ai genitori di Matteo (Ansa).

Attendere un istante: stiamo caricando il sondaggio...

Il 2012 rossoblù: quale fatto vi ha colpito di più?



Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Droga ed esplosivi in casa, arrestato 19enne

  • Attualità

    Liguria in zona gialla: riaprono i musei e l'Acquario

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento