Genoa: Gomez è più che un'idea, la Juve offre Masi e Martinez

Continua la calda pazza estate rossoblù. Enrico Preziosi afferma che sarà un "Genoa tosto" e punta tutto sul colpaccio Gomez dal Catania. Ufficiale Biondini all'Atalanta

Genova - Enrico Preziosi lo ha detto: «La nostra rosa è apprezzabile, ma migliorabile». I tifosi del Genoa si mettano il cuore in pace, gli stravolgimenti di agosto non sono ancora finiti.

Il patron rossoblù non conferma nè smentisce le indiscrezioni che vedono il grifone vicino al colpaccio El Kaddouri (con l'ombra del Milan dietro all'operazione) e si dice soddisfatto del rifiuto di Zè Eduardo al provino col Milan. Ma la vera notizia del giorno è il forte interesse rossoblù per "Papu" Gomez, il centrocampista offensivo di grande talento del Catania. Il Genoa si è mosso per avere informazioni sull'argentino, ma il prezzo si potrebbe aggirare sui 10 milioni di euro. La concorrenza c'è, la Fiorentina in primis non ha mai nascosto l'interesse per il centrocampista, che in ogni caso il Catania considera ancora incedibile.

Più semplice invece la doppia operazione in entrata con la Juventus: i bianconeri avrebbero proposto a Preziosi la strana coppia Masi-Martinez. Sul primo De Canio aveva messo gli occhi da qualche settimana, un difensore giovane interessante, ex Lavagnese, Sampdoria e Pro Vercelli, del secondo invece non se ne era mai parlato, ma la Juventus vuole trovargli una sistemazione (l'alternativa per il "malaja" è il prestito proprio alla Pro Vercelli).

Nessuna news dallo scambio Mesto-Edu Vargas, la sensazione è che si farà, ma il Napoli vuole prima un'alternativa a Cavani in attacco (Floccari?). Sfuma ufficialmente invece Alessio Cerci, passato dalla Fiorentina al Torino di Ventura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul fronte uscite Biondini è già pronto a salutare i rossoblù dopo soli pochi mesi: su di lui è sempre più forte il pressing dell'Atalanta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Bassetti: «Seconda ondata? Basta allarmismo»

  • Waterfront, avanti con i lavori: l'acqua inizia a fluire nel canale navigabile

  • Ruba una valigia in un'auto ma passa davanti al proprietario poco dopo

  • A7, chiude per 15 giorni la galleria tra lo svincolo A12 e Bolzaneto: le modifiche al traffico

  • Aggredisce coppia ferma in auto per rubare una borsa, arrestato 35enne

  • Notte di San Lorenzo 2020, dove guardare le stelle cadenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento