menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Genoa, conclusione amara per lo scambio Gilardino-Borriello

I rossoblù e la Roma si sono incontrati, senza però trovare un accordo: salta dunque lo scambio tra attaccante. Intanto Immobile si allontana da Torino, Boakye è richiestissimo

Clamoroso epilogo per lo scambio con la Roma tra Marco Borriello e Alberto Gilardino: i due club si sono incontrati senza però trovare un accordo, l'affare dunque, a meno di clamorosi stravolgimenti, non si farà.

Una doccia fredda per il Genoa che sperava nel buon esito della trattativa. Le due parti e i due giocatori avevano più volte manifestato la volontà di chiudere positivamente l'affare, ma l'aspetto economico (specie l'ingaggio della punta napoletana) ha giocato un ruolo chiave.

L'attaccante di Biella partirà dunque in ritiro con il club genoano alla volta dell'Austria, Borriello rimane nella Capitale.

Intanto è stata ufficializzata la cessione di Eduardo al Braga, in attacco Preziosi ha detto no al Torino per Immobile, mentre Boakye, giovane di belle speranze in comproprietà con la Juventus, è richiestissimo da mezza Europa: per l'acquisizione del suo cartellino pare che si siano fatte aventi squadre come Valencia, Levante, Borussia Monchengladbach, Villareal.

Proseguono infine i contatti con il Pescara per il difensore Capuano: i Delfini avrebbero chiesto come contropartita tecnica Polenta, i rossoblù ci stanno pensando.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento