menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Genoa: prosegue la trattativa per Sculli. Presi due baby fenomeni

La contropartita non sarà Constant, ma la trattativa tra Preziosi e Lotito prosegue. Il presidente rossoblù non sembra intenzionato a rinunciare al ritorno dell'esterno calabrese

La trattativa per riportare Beppe Sculli in maglia rossoblù prosegue serrata, nonostante il tecnico laziale Reja abbia detto di non essere interessato a Constant, che sarebbe dovuto essere la contropartita per lo scambio con la Lazio.

Ma Preziosi sembra intenzionato a restituire al pubblico genoano un giocatore amato e mai dimenticato e al tecnico Marino un esterno tuttofare molto utile nell’economia di gioco, anche perché l’esigenza di un attaccante esterno si fa sentire: “Arriverà comunque un esterno d’attacco, spero sia Sculli” ha dichiarato il presidente genoano.

Da stabilire quale potrebbe essere la nuova contropartita da destinare alla Lazio: ai capitolini piacciono Jorquera e Merkel, ma il Genoa non vorrebbe lasciarli partire almeno fino a giugno.

Anche Kucka gode della stima di Edy Reja, ma lo sloveno sembra essere destinato all’Inter già da gennaio.

Possibile quindi che dalal società neroazzurra arrivi qualche giocatore in cambio: potrebbe essere Galimberti, difensore della Primavera nerazzurra, oppure Obi o Faraoni.

Intanto Preziosi ha chiuso gli acquisti del giovane difensore Stefan Simic dello Slavia Praga, nazionale Under 17 ceco e dell'attaccante peruviano Andy Polo, classe '94, che milita nel club Universitario de Deportes ed era anche nel mirino di Inter, Arsenal e Manchester City.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo, parla l'esperto: «Ecco come mai stavolta il fenomeno è così intenso»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento