menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Genoa: per l'attacco Preziosi pensa a Floro Flores e Muriel

In vista del mercato di gennaio il presidente rossoblù pensa ai due attaccanti di proprietà dell'Udinese. Piacciono anche Zarate della Lazio, El Kaddouri del Napoli e il croato Kramaric

Come sempre, il Genoa è una delle squadre più attive sul mercato: il presidente Preziosi e il ds Rino Foschi lavorano per rinforzare una rosa che si è dimostrata fin qui troppo limitata in certi reparti, complici i continui infortuni che hanno fermato alcuni giocatori chiave.

Il patron rossoblù ha dichiarato di voler effettuare almeno 4-5 acquisti, per rinforzare tutti i reparti. A partire dall'attacco, dove sembrano essere in pole per gennaio Floro Flores e il giocatore dell'Udinese Muriel.

L'attaccante napoletano, già al Genoa nella stagione 2010/2011, non ha mai fatto mistero di volere tornare in Italia, in particolare all'ombra della Lanterna. Preziosi lo stima e vorrebbe riportarlo in rossoblù anche perchè la sua valutazione è decisamente scesa rispetto al passato, passando da 9 a 4 milioni di euro.

Per l'attacco si pensa anche a Luis Muriel, giovane e promettente attaccante dell'Udinese l'anno scorso in forza al Lecce, fermato in questa stagione da un brutto infortunio che lo sta costringendo lontano da rettangolo di gioco. Un suo approdo tra le fila genoane potrebbe rappresentare un rischio anche perchè il giocatore tornerà a disposizione nel 2013 e le sue condizioni fisiche rappresentano un vero e proprio rebus.

Resta viva la pista Zarate, mentre nelle ultime ore pare che Preziosi stia guardando con interesse al campionato croato: piace infatti il capocannoniere del campionato croato Kramaric, classe 1991 in prestito alla Lokomotiv Zagabria dalla Dinamo Zagabria.

Da registrare infine un interessamento per l'attaccate El Kaddouri, l'anno scorso al Brescia: già in estate Preziosi era molto vicino ad acquistare metà del cartellino del giocatore insieme al Milan, ma poi il belga finì al Napoli. Ad oggi ha collezionato solo due presenze in Europa League e a gennaio verrà probabilmente ceduto in prestito: su di lui, oltre al Genoa, c'è anche il Pescara.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento