rotate-mobile
Genoa

Genoa: tutti gli acquisti e le cessioni del mercato di gennaio

Il reparto più rivoluzionato è stata la difesa, con gli addii di Sampirisi e Canini e gli acquisti di Manfredini, Portanova, Pisano e Cassani. In regia è arrivato Matuzalem, in attacco Floro Flores

Anche in questa sessione di mercato, il Genoa è stata una delle squadre più attive, con ben nove acquisti e undici cessioni.

L'intento del presidente Preziosi e del ds Rino Foschi è chiaro: rafforzare una rosa che ha mostrato nella prima fase del campionato molte lacune, per scacciare l'incubo retrocessione.

Il cambiamento più importante riguarda la panchina: il successore di De Canio Gigi Delneri è stato a sua volta esonerato dopo la sconfitta contro il Catania: al suo posto è arrivato (o meglio, tornato) Davide Ballardini, che alla sua prima panchina rossoblù ha ottenuto un ottimo pareggio  contro la Juventus.

Il reparto più rivoluzionato è quello difensivo: Granqvist, che era a un passo dalla Dinamo Kiev, rimarrà almeno fino a giugno. Hanno salutato Genova Canini, ceduto all'Atalanta in cambio di Manfredini, Sampirisi (destinazione Chievo), il giovane Alhassan (Udinese), e Acerbi, prelevato dal Milan nell'affare Constant e poi girato al Chievo. In entrata, sono arrivati soprattutto difensori esperti come Portanova e Cassani ed Eros Pisano dal Palermo.

A centrocampo serviva un regista ed è arrivato Matuzalem dalla Lazio: insieme a lui, da segnalare il ritorno del Pollo Olivera, la scommessa Nadarevic e l'acquisto dell'ultima ora Marco Rigoni. Ceduti Seymour al Chievo, Merkel all'Udinese, Anselmo al Palermo, Piscitella al Modena e Bonanni al Lugano.

In attacco, il colpo più importante è stato trattenere Borriello e Immobile, anche se altrettanto importante il ritorno al Genoa di Floro Flores; nel frattempo, si è finalmente conclusa la telenovela Pratto: l'argentino è tornato al Velez.

Partecipa alle sfide di Genova Today, vota l'attaccante più forte degli ultimi 10 anni e il "bidone" rossoblucerchiato

L'attaccante "genovese" più forte degli ultimi dieci anni

Non ci sono foto disponibili.

Qual è il "bidone" rossoblucerchiato degli ultimi anni?

Non ci sono foto disponibili.

Ecco il quadro completo:

ACQUISTI

Thomas Manfredini (D) (Atalanta) Titolo definitivo
Daniele Portanova (D) (Bologna) Titolo definitivo
Ruben Olivera (C) (Fiorentina) Prestito
Mattia Cassani (D) (Fiorentina) Prestito
Matuzalem (C) (Lazio) Prestito
Eros Pisano (D) (Palermo) Comproprietà
Antonio Floro Flores (A) (Udinese) Titolo definitivo
Enis Nadarevic (C) (Varese) Titolo definitivo
Marco Rigoni (C) (Chievo) Prestito

CESSIONI

Anselmo (C) (Palermo) Comproprietà

Alexander Merkel (C) (Udinese) Comproprietà
Masahudu Alhassan (D) (Udinese) Comproprietà
Michele Canini (D) (Atalanta) Comproprietà
Lucas Pratto (A) (Velez Sarsfield) Titolo definitivo

Massimo Bonanni (C) (Lugano) Prestito
Gianmario Piscitella (C) (Modena) Prestito
Felipe Seymour (C) (Chievo) Prestito
Kevin Constant (C) (Milan) Comproprietà

Francesco Acerbi (D) (Chievo) Prestito
Mario Sampirisi (D) (Chievo) Prestito

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Genoa: tutti gli acquisti e le cessioni del mercato di gennaio

GenovaToday è in caricamento