menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cagliari Genoa 2-1 | Pisano illude e Conti stende il Grifone

Il Genoa torna dalla Sardegna con una sconfitta e scivola nuovamente in zona retrocessione. Dopo un primo tempo concluso sullo 0-0, Eros Pisano apre le marcature di testa a inizio ripresa. Poco dopo Sau sigla l'1-1. Gol vittoria di Conti

Il Genoa scivola nuovamente in zona retrocessione dopo la sconfitta per 2-1 maturata sul campo (bagnato) dell'Is Arena di Cagliari (clicca qui per le pagelle). I sardi ne vengono dai sei giornate negative e cercano il riscatto riversandosi in avanti sotto il diluvio. Il Grifone fatica a muovere le ali su un terreno a dir poco pesante. Borriello deve fare reparto quasi da solo, con il solo Bertolacci al fianco, al rientro dopo la squalifica. Guarda il video.

Il numero 22 rossoblù impegna il portiere del Cagliari su punizione, ma manca l'aggancio su un bel suggerimento di Bertolacci. I padroni di casa si rendono pericolosi al 34' con Avelar. Il primo tempo si chiude sul risultato di 0-0 e si va negli spogliatoi con la consapevolezza che le due squadre faranno di tutto per sbloccare il risultato.

Così accade subito dopo il rientro in campo, che vede Piscitella al posto di Rossi. Eros Pisano salta più in alto di tutti su un calcio d'angolo di Bertolacci e batte Avramov. La risposta dei padroni di casa è immediata. È il 55' quando il Cagliari trova una veloce ripartenza, che coglie in contropiede i liguri: Nainggolan trova un corridoio per Sau che solo di fronte a Frey di destro trova l'angolino. Delneri butta nella mischia Seymour al posto di Matuzalem, poco prima di dare spazio a Floro Flores per Bertolacci. Lopez si affida invece a Thiago Ribeiro al posto di Dessena. Il nuovo entrato manca l'aggancio su un invito di Ibarbo, protagonista poco prima di un'improbabile acrobazia.

La svolta della partita all'82'. Punizione di Avelar, quasi un corner corto: sul sinistro del brasiliano irrompe di testa Conti e brucia sul tempo la difesa ospite. Seymour si fa cacciare per gioco scorretto e nei minuti di recupero Kucka prova di testa ma manda la palla sulla traversa a pochi passi dalla porta. Il triplice fischio di Rocchi sancisce l'undicesima sconfitta stagionale per il Grifone.

TABELLINO

Cagliari (4-3-1-2): Avramov, Pisano, Rossettini, Astori, Avelar, Dessena (11 st Thiago Ribeiro), Conti, Ekdal (36' st Nen), Nainggolan, Ibarbo, Sau (41' st Casarini). All.: Lopez.

Genoa (4-5-1): Frey, Pisano, Granqvist, Manfredini, Moretti, Rossi (1'st Piscitella), Kucka, Matuzalem (13' st Seymour), Bertolacci (26 st Floro Flores), Antonelli, Borriello. All. Delneri.

MARCATORI: 48' E. Pisano, 55' st Sau, 82' Conti.

Espulso all'84' Seymour per gioco scorretto. Ammoniti: Dessena, F. Pisano e Granqvist per gioco scorretto, E. Pisano e Antonelli per comportamento non regolamentare, Conti per proteste.

Attendere un istante: stiamo caricando il sondaggio...

Il 2012 rossoblù: quale fatto vi ha colpito di più?



Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento