menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Atalanta-Genoa 3-0: Gasperini non ha pietà di Juric, è un Grifone irriconoscibile

Genoa letteralmente irriconoscibile a Bergamo contro Gasperini, secco 3-0 dei bergamaschi con un Grifone inguardabile dal primo all'ultimo minuto

Un Genoa irriconoscibile crolla a Bergamo nella sfida del "cuore" contro l'ex Gian Piero Gasperini. Sfida nettamente vinta dal tecnico di Grugliasco che non ha pietà del suo allievo Ivan Juric e lo travolge 3-0. Doppietta di Kurtic e tris di Gomez, prestazione indecorosa dei rossoblù.

Prima occasione dopo neanche un minuto, giallo a Munoz e punizione dal limite di Gomez che fa la barba al palo. Ancora Atalanta, Dramè per Gomez che spara alto, inizio in salita per il Genoa. Dominio bergamasco nei primi minuti, Perin para su Kurtic, si supera su Freuler, ma al 36' si deve arrendere su Kurtic che lo supera e porta in vantaggio l'Atalanta. Ti aspetti la reazione del Genoa, arriva invece il raddoppio dell'Atalanta, è ancora Kurtic a realizzarlo prima dell'intervallo dopo l'ottimo invito di Petagna. 2-0, Genoa irriconoscibile.

TUTTE LE AZIONI MINUTO PER MINUTO

Nella ripresa Juric capisce di dover cambiare, fuori un irritante Ntcham, dentro Simeone, ma la musica non cambia. E' sempre l'Atalanta a rendersi pericolosa con Gomez e Petagna, Grifone che crea qualcosina con Simeone, ma niente di eclatante. Nel finale clamorosa parata di Berisha su Burdisso, con l'aiuto del palo e 3-0 di Gomez con un bel tiro dal limite. Finisce qua. Gasperini 3 Juric 0. Genoa troppo altalenante, il tecnico sa di dover trovare una soluzione.

TABELLINO E VOTI

Atalanta-Genoa 3-0

Reti: 36' e 45' Kurtic, 84' Gomez

Atalanta (3-4-2-1): Berisha 6.5; Konko 6 (36' Zukanovic 6), Caldara 7, Masiello 6.5; Conti 6.5, Gagliardini 6.5, Freuler 6.5, Dramè sv (11' Spinazzola 6.5); Kurtic 7.5 (65' D'Alessandro 6), Gomez 7; Petagna 7. All. Gasperini 7.5. (A disp. Sportiello, Migliaccio, Pesic, Kessie, Paloschi, Cabezas, Raimondi, Grassi, Bastoni).

Genoa (3-4-3): Perin 6; Munoz 5, Burdisso 5, Gentiletti 5 (80' Pandev sv); Lazovic 5, Rincon 5.5, Veloso 4.5 (62' Ninkovic 6), Laxalt 5; Rigoni 5, Ntcham 4 (46' Simeone 5.5), Pavoletti 5.5. All. Juric 4. (A disp. Zima, Edenilson, Cofie, Gakpe, Biraschi, Orban, Lamanna, Brivio, Fiamozzi).

Arbitro: Fabbri.

Note: ammoniti Munoz, Laxalt e Conti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Costume e società

Da dove deriva il nome del quartiere Marassi?

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Vaccino coronavirus, Toti: «Ritengo che da giugno si andrà senza più fasce di età»

  • Coronavirus

    Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

  • Coronavirus

    Scuole, la didattica in presenza sale all'80 per cento

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento