Martedì, 18 Maggio 2021
Genoa

Atalanta-Genoa 1-4: rimonta, poker e sorpasso alla Samp, è un grifone europeo

Show del Genoa a Bergamo, l'Atalanta passa in vantaggio con l'ex Pinilla su rigore, ma il Grifone compie una grande rimonta firmata Pavoletti, Bertolacci e Iago Falque. I tre punti valgono il sorpasso alla Samp

Rimonta, poker e sorpasso. Domenica perfetta per il Genoa che travolge 4-1 l'Atalanta a Bergamo e compie il sorpasso cittadino in classifica. Ad oggi, licenza permettendo, sarebbe Europa League. Vantaggio orobico firmato dall'ex Pinilla, la rimonta porta le firme di Pavoletti, Bertolacci e uno stratosferico Iago Falque che va a segno due volte.

Gasperini sceglie il tridente, Pavoletti, Lestienne e Iago Falque escluso il cambio di modulo con il Genoa che schiera il solito 3-4-3. Nell'Atalanta l'ex Pinilla in attacco con il recupero di D'Alessandro e l'esclusione di Maxi Moralez.

IL PAGELLONE

Inizia meglio il Genoa con Sportiello che anticipa Pavoletti pronto a colpire al 3', ma è l'Atalanta a portarsi in vantaggio: il match si sblocca al 18', ingenuità clamorosa di Burdisso  che "sbaglia sport" e colpisce in volo il pallone con la mano, rigore. Dal dischetto si presenta l'ex di turno, Pinilla e l'Atalanta passa in vantaggio. Ma il Genoa non demorde e dopo soli dodici minuti pareggia: cross dalla trequarti di Bertolacci, Pavoletti vince il contrasto aereo con Stendardo e batte Sportiello: 1-1. Prima dell'intervallo l'occasionissima è del Genoa, colpo di testa di Bertolacci, salva proprio Pinilla sulla linea e si va negli spogliatoi.

TUTTE LE AZIONI MINUTO PER MINUTO

La ripresa inizia senza cambi, ma è tutto un altro Genoa. Il grifone spinge e al 57' passa giustamente in vantaggio: Bertolacci supera con un tunnel Cherubin e solo davanti a Sportiello non sbaglia. 2-1. Ma i ragazzi di Gasperini non si fermano e al 61' calano il tris con un'azione perfetta del tridente, Lestienne per Pavoletti, Pavoletti per Iago Falque, Iago salta secco l'avversario e apre il piattone per il 3-1. Genoa sul velluto, Atalanta in confusione e al 73' arriva addirittura il quarto gol, lo realizza ancora Iago Falque con un tiro preciso da dentro area che non lascia scampo a Sportiello. Game over sul match. Il Genoa porta a casa questi tre punti e sorpassa la Samp. Ad oggi sarebbe Europa League.

TABELLINO E VOTI

Atalanta-Genoa 1-4

Reti: 18' Pinilla (rig.), 30' Pavoletti, 57' Bertolacci, 61' e 73' Iago Falque

Atalanta (4-3-3): Sportiello 5.5; Drame 5, Cherubin 4.5 (75' Benalouane sv), Stendardo 5, Bellini 5.5; Carmona 5, MIgliaccio 5, Cigarini 5 (60' Moralez 5.5); Gomez 6, D'Alessandro 4.5 (66' Bianchi 5.5), Pinilla 6.5. All. Reja 5. (A disp. Frezzolini, Merelli, Baselli, Boakye, Del Grosso, Emanuelson, Grassi, Rosseti, Scaloni).

Genoa (3-4-3): Perin 6.5; Roncaglia 5.5, Burdisso 5, Izzo 6; Rincon 7, Bertolacci 7.5 (84' Mandragora sv), Kucka 6.5, Edenilson 6.5; Iago Falque 8 (87' Tambe sv), Lestienne 6 (67' Bergdich 6), Pavoletti 7. All. Gasperini 7.5. (A disp. Lamanna, Sommariva, Ghiglione, Gulli, Laxalt, Panico, Soprano).

Arbitro: Gervasoni.

Note: ammoniti Izzo, Carmona, Pinilla e Migliaccio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atalanta-Genoa 1-4: rimonta, poker e sorpasso alla Samp, è un grifone europeo

GenovaToday è in caricamento