Genoa

Atalanta-Genoa 1-1: De Luca risponde a De Ceglie, bel pari a Bergamo

Un gol stile "play station" di De Ceglie illude Genoa in quel di Bergamo, ma nel finale De Luca trova il gol del meritato pareggio orobico sfruttando la superiorità numerica. In precedenza Perin aveva respinto un rigore a Denis

Gran bel pareggio tra Atalanta e Genoa nel posticipo domenicale della quartultima giornata di campionato, ma è un Genoa che può recriminare per il pareggio di De Luca arrivato su una posizione quantomeno dubbia del giocatore e un rigore non dato nel finale a Gilardino. Buono in ogni caso il pari, ottenuto giocando quasi tutta la ripresa in inferiorità numerica (rosso a Portanova e rigore parato da Perin a Denis). Gran gol rossoblù nel primo tempo, con un'azione tutta di prima, stile play station, e colpo di testa decisivo di De Ceglie, al primo gol in rossoblù. Nella ripresa forcing orobico che si concretizza sul gol di De Luca. Resta un po' di rammarico, ma se non altro si interrompe la serie negativa del Genoa.

IL PAGELLONE

LA PARTITA Gasperini sceglie Portanova e De Ceglie e fa sedere De Maio e Sculli. Si rivedono Vrsaljko e Antonini, rifiata Motta. Come da previsioni panchina anche per Burdisso. Il grifone parte benissimo e dopo poco più di dieci minuti colpisce un palo clamoroso con Bertolacci. Partita divertente, con continui capovolgimenti di fronte da una parte all'altra e al 27' arriva l'azione da "play station" che vale il vantaggio: quattro tocchi di prima del Genoa, Fetfatzidis manda Antonelli sul fondo, cross al bacio per De Ceglie che di testa trova il suo primo gol con la maglia del Genoa. Vantaggio meritatissimo, con lo stesso Fetfatzidis che poco prima aveva sfiorato il gol. Reazione rabbiosa dei bergamaschi vicini al gol con Stendardo, ma il Genoa tiene e va negli spogliatoi sull'1-0.

TUTTE LE AZIONI MINUTO PER MINUTO

La ripresa si apre subito con un episodio decisivo: Denis scappa sul filo del fuorigioco, Portanova lo tocca e l'argentino va giù. Rigore ed espulsione: batte proprio "el Tanque", ma Perin si supera e respinge il tiro. Gasperini deve rivedere la squadra, dentro Burdisso per Fetfatzidis, buona in ogni caso la gara del greco. L'Atalanta inizia a premere e il Genoa perde anche Marchese, al suo posto entra De Maio. Forcing bergamasco ed è incredibile la traversa colpita da Benalouane con un colpo di testa sugli sviluppi di un corner. L'Atalanta insiste e Denis ha sulla testa un pallone facile facile, ma conclude clamorosamente alto. Il Genoa si salva ancora. Occasione Genoa con Bertolacci che dopo un gran numero va giù in area, per l'arbitro è tutto buono. E' il preludio alla rete del pareggio, tiro da fuori di Cigarini, flipper in area, Stendardo conclude a botta sicura, Perin respinge ma non può far nulla sulla deviazione acrobatica di De Luca che trova il meritato 1-1. Ma i replay evidenziano una posizione di fuorigioco dell'attaccante. Ancora proteste Genoa per un rigore non concesso a Gilardino, ancora assalti Atalanta che ci riprovano con Bonaventura.

Il tabellino

Atalanta-Genoa 1-1

Rete: 27' De Ceglie, 82' De Luca

Atalanta (4-5-1): Consigli 6, Benalouane 6.5 (88' Betancourt sv), Stendardo 6, Lucchini 6, Del Grosso 5.5, Estigarribia 6 (30' De Luca 6.5), Baselli 6 (85' Raimondi), Cigarini 6.5, Migliaccio 6, Bonaventura 6.5, Denis 4.5. All. Colantuono. (A disp. Sportiello, Frezzolini, Caldara, Nica, Brivio, Bellini, Scaloni, Giorgi, Kone).

Genoa (3-4-3): Perin 7, Marchese 5.5 (63' De Maio 6), Portanova 5.5, Antonini 6, Vrsaljko 6, Sturaro 6, Bertolacci 7, Antonelli 6.5, De Ceglie 6.5 (74' Gamberini 6), Fetfatzidis 6 (52' Burdisso 6), Gilardino 6. All. Gasperini. (A disp. Donnarumma, Bizzarri, Cabral, Kucka, Motta, Cofie, Konatè, Sculli).

Arbitro: Peruzzo.

Note: espulso al 50' Portanova per fallo da ultimo uomo; ammoniti Cigarini, Gilardino, Bonaventura, Marchese, Perin e Antonini. Al 51' Perin para un calcio di rigore a Denis.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atalanta-Genoa 1-1: De Luca risponde a De Ceglie, bel pari a Bergamo

GenovaToday è in caricamento