menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Genoa-Atalanta 1-1: Bertolacci non basta, al 94' sbuca De Luca

Amaro in bocca per il Genoa al termine della partita casalinga contro l'Atalanta. Succede tutto nel secondo tempo: Bertolacci porta in vantaggio i rossoblù al 73'; De Luca al 94' rovina la festa agli uomini di Gasperini

Amaro in bocca per il Genoa al termine della partita casalinga contro l'Atalanta. Succede tutto nel secondo tempo. I primi ad andare in vantaggio sono i padroni di casa con Bertolacci al 73'. Nel quarto dei cinque minuti di recupero concessi da Banti, l'Atalanta trova il pari con De Luca, subentrato al 71' a Moralez.

PREPARTITA Gasperini, oltre allo squalificato Manfredini e agli infortunati Kucka e Portanova, deve fare a meno di Vrsaljko e Santana, il primo per un problema muscolare, il secondo ancora indietro di preparazione. Di conseguenza Gamberini, Marchese e Fetfatzidis partono dal primo minuto. Davanti, rispetto alle attese della vigilia che davano Calaiò favorito, è Konaté a scendere in campo dal primo minuto. Per i bergamaschi in attacco presente Denis, supportato da Moralez; in difesa l’assenza di Yepes fa sì che la coppia centrale sia quella formata da Bonaventura e Migliaccio.

PRIMO TEMPO I padroni di casa partono a tutta. Al 3' è Gilardino a impegnare il portiere avversario su errore di Lucchini. Genoa ancora pericoloso poco dopo con Fetfatzidis e Konaté. Al 17' il Grifone sfiora il vantaggio con Antonelli di testa, ma la palla scheggia il palo. Al 23' si fa vedere l'Atalanta, ma il colpo di testa di Brivio è alto. Atalanta ancora in proiezione offensiva con Denis, Perin chiude la porta. Nel finale di frazione gli ospiti prendono coraggio e si affacciano più spesso dalle parti dell'estremo difensore azzurro. La frazione si chiude con una punizione di Cigarini, che si stampa sul palo esterno.

SECONDO TEMPO La partita riprende con lo stesso tema tattico su cui si era interrotta. Gli ospiti sembrano avere qualcosa in più e il mister rossoblù decide di mischiare le carte. Al 56' fuori Fetfatzidis e dentro Sturaro. Quattro minuti più tardi esce Konaté ed entra Calaiò. Il nuovo entrato prova subito la sortita offensiva, ma il suo tiro finisce fuori. Al 71' cambia anche l'Atalanta: Maxi Moralez lascia il campo per De Luca. Passano solo due minuti e il Genoa, con Bertolacci, mette la palla alle spalle di Consigli. I bergamaschi non smettono di crederci: Brienza prende il posto di Kone e Marilungo va a sostiutuire Bonaventura. Anche Gasperini effettua l'ultima sostituzione puntellando la difesa con De Maio al posto di Bertolacci. Quando scatta il 90esimo il quarto uomo decreta cinque minuti di recupero. Quando ormai i rossoblù assaporavano il gusto della festa, De Luca, a solo un minuto dalla fine, devia in porta il cross di Cigarini dalla destra e fa 1-1.

Il tabellino

Genoa-Atalanta 1-1
Reti: 73' Bertolacci, 94' De Luca

Genoa (3-5-2): Perin, Antonini, Gamberini, Marchese, Fetfatzidis (56' Sturaro), Matuzalem, Biondini, Bertolacci (87' De Maio), Antonelli, Gilardino, Konaté (60' Calaiò). All. Gasperini. (A disp. Donnarumma, Bizzarri, Sampirisi, Stoian, Cofie, Lodi, Centurion, Tozser, Pierre).

Atalanta (4-5-1): Consigli, Scaloni, Lucchini, Brivio, Carmona, Bonaventura (86' Marilungo), Cigarini, Migliaccio, Koné (76' Brienza), Moralez (71' De Luca), Denis. All. Colantuono. (A disp. Sportiello, Polito, Stendardo, Giorgi, Canini, Baselli, Del Grosso, Gagliardini, Nica).

Arbitro: Banti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento