menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Genoa, Malesani pensa a una piccola rivoluzione: dentro Birsa e Jankovic

Novità di formazione in vista per il Genoa, che domani sera in anticipo sfida la Juventus di Conte. Probabili gli inserimenti dal primo minuto di Birsa, Jankovic e il rientro di Jorquera

Malesani cambia ancora. In vista della difficile trasferta nel nuovo e discusso stadio della Juventus, si prospettano nuove soluzioni tattiche per il tecnico veronese, alla ricerca dello schema giusto che garantisca una volta per tutte quel bel gioco ed quell’equilibrio tattico che si sono visti fin qui solo a sprazzi.

Kaladze squalificato verrà sostituito da Moretti al centro della difesa ad affiancare Dainelli, con Rossi e Antonelli confermati sulle fasce.

A centrocampo le novità più interessanti: al centro ancora fiducia a Kucka e Veloso, Birsa a laterale sinistro e Jankovic ad agire sulla destra.

Il serbo, rientrato domenica a pieni ritmi, ha dichiarato ieri in conferenza stampa: “Proveremo a mettere pressione alla Juventus, sarà una partita sul filo dell'intensità”

Ma è dall’attacco che arrivano le novità più interessanti: Caracciolo e Pratto fuori, dentro Jorquera nell’inedito ruolo di seconda punta, a fianco di Palacio.

La soluzione con due attaccanti di movimento era già stata proposta lo scorso campionato da Ballardini, e la coppia Palacio-Floro Flores aveva ripagato l’azzardo dell’ex mister rossoblù a suon di gol e belle azioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento