rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Genoa

Genoa: cena all'Albikokka prima dello scontro salvezza, scatta la multa

L'importo delle multe elargite ai giocatori sarà devoluto in favore della famiglia di Matteo, il bambino afflitto da una malfunzione polmonare

Serate in discoteca fino a notte inoltrata mentre la squadra rischia la B: questa l'accusa dei tifosi del Genoa contro alcuni giocatori, rei di aver trascorso una notte brava nella nota discoteca genovese Albikokka, che si sarebbe prolungata oltre l'orario consentito.

La sconfitta patita a Cagliari e la classifica complicatissima non hanno che peggiorato le cose, ma la società rossoblù è subito corsa ai ripari multando i giocatori coinvolti: «Il Genoa Cfc rende noto - si legge nella nota pubblicata nel sito ufficiale della società rossoblù - che a seguito degli accertamenti effettuati in merito alla violazione del regolamento interno da parte di propri Tesserati, in occasione di una cena svoltasi giovedì scorso, sono state comminate sanzioni pecuniarie a carico degli stessi».

La società ha poi aggiunto: «La Società comunica che l’importo delle multe elargite, in aggiunta a un contributo della stessa, sarà devoluto a favore della famiglia di Matteo, un bambino bisognoso di cure, oltre che ad altre iniziative di carattere benefico».

Infine il comunicato si conclude con le scuse di tutti i giocatori: «I componenti la squadra inoltre desiderano rivolgere le proprie scuse alla Società e ai propri Sostenitori per il comportamento tenuto nella circostanza, assicurando che in futuro non si ripeteranno episodi del genere».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Genoa: cena all'Albikokka prima dello scontro salvezza, scatta la multa

GenovaToday è in caricamento